Sanna cala l’asso in attacco: arriva Romina Pinna

01.08.2021 08:00 di Giorgia Foschi   vedi letture
Fonte: Zena Foschini
Sanna cala l’asso in attacco: arriva Romina Pinna
© foto di Instagram Romina Pinna

Nel nostro ultimo aggiornamento sulla composizione della squadra femminile 2021/2022 avevamo invocato le provvidenziali doti di Sanna, chiedendo rinforzi in attacco. Dopo gli addii di Porcarelli e Papaleo (le quali giocheranno rispettivamente al Napoli e al San Marino), il reparto risultava infatti pericolosamente scoperto. 

Ecco il colpo da maestro: il DS Sanna è riuscito a blindare Romina Pinna, protagonista della spettacolare salita in serie A dell’A.S.D. Pomigliano nel campionato appena trascorso. Bomber per definizione, in carriera è arrivata spesso in doppia cifra: ne sono una prova le 13 reti messe a segno con la squadra campana (due delle quali proprio al Cesena) e con il Mozzecane nella stagione 2018/19. Vanta numerose presenze in Serie A e in Serie B, imponendosi come attaccante solida e affamata di gol: in poche parole Pinna è il rinforzo di cui avevamo bisogno. 

Le buone notizie non finiscono qui: dopo aver trascorso 4 anni negli USA approda sulle coste del Savio il portiere Eveljn Frigotto. Non nuova alla categoria, avendo militato in Serie B nella stagione 2017/18 con la maglia della Pro San Bonifacio, diverse sono state le squadre che si sono contese il suo cartellino. Ad aggiudicarselo è stato l’Empoli, trovatosi poi in accordo per un prestito gratuito con il cavalluccio per la nuova stagione. 

Con il prestito dall'Inter di Eleonora Galli si conclude il mercato bianconero: la giocatrice classe 2002 arriva dopo un anno giocato all’Orobica Calcio Bergamo (retrocessa in Serie C) con il compito di guidare l’attacco insieme a Pinna e a Costi .

I rinnovi tanto attesi: la società ha lavorato per mantenere lo stesso gruppo dell’anno scorso, aggiungendo nuovo organico solo dove necessario. Per questo motivo sono stati ufficializzati diversi rinnovi sperati come quello di Georgiou, oltre alla conferma delle ormai veterane Carlini, Casadei, Pastore e Beleffi. 
Non solo: restano con noi per un altro anno Siboni, Bizzocchi, Del Francia, Pavana, Simei e Montes de Oca. Rientreranno anche le infortunate Nagni e Casadio, le quali dopo lo stop a inizio della scorsa stagione dovranno ritrovare le compagne e il contatto con il campo.

Chi parte: nota dolente è l’addio dell’esterno Paola Cuciniello. Dopo aver disputato un ottimo campionato ed essere cresciuta partita dopo partita, era diventata una colonna portante della squadra. Per motivi di studio, in accordo con la società, ha deciso di non rinnovare il contratto.