Il Cesena chiude per Pittarello ma il Modena rilancia su Bortolussi…

La Virtus Verona ha accettato l’offerta di Robert Lewis, che si aggira sui centomila euro, per lasciar partire la propria punta di diamante.
15.01.2022 17:50 di Giacomo Giunchi   vedi letture
Il Cesena chiude per Pittarello ma il Modena rilancia su Bortolussi…
© foto di L’Arena

È Filippo Pittarello la scelta del Cesena per il reparto offensivo. L’attaccante classe ’96 della Virtus Verona è infatti prossimo all’approdo al Cavalluccio, pronto ad infoltire il proprio attacco per questa seconda metà di stagione, e ad affermalo è proprio il direttore sportivo del club veneto, Matteo Corradini, contattato dalla redazione di Tuttocesena.it nel pomeriggio: “La trattiva per Pittarello è ancora da chiudere, ma siamo a buon punto. Stiamo avendo fitti contatti con il Cesena, ma non c’è ancora la chiusura, però si sta parlando in maniera molto intensa. Pittarello dopo due anni stratosferici alla Virtus Verona vuole provare a fare uno step in più nella propria carriera”.

Pittarello è quindi deciso, come lo era già in estate, ad approdare al Cesena, e ora mancano solo da definire gli ultimi dettagli per la cifra del trasferimento, con l’ufficialità che dovrebbe arrivare già domani o tutt’al più all’inizio della prossima settimana. Robert Lewis e John Aiello verseranno circa centomila euro nelle casse del club veneto, mentre la punta firmerà un contratto che lo legherà ai colori bianconeri per due stagioni e mezzo, fino a giugno 2024. Un’operazione che ricorda molto da vicino quella con cui è arrivato in Romagna Mattia Bortolussi, sempre per volontà del direttore Zebi, nell’estate del 2020 poiché la cifra versata in favore del Novara era la stessa (così come coincide pure la scadenza del contratto 2024). Ed è proprio Bortolussi a tornare sotto la lente d’ingrandimento: in settimana il Cesena ha respinto la proposta d’acquisto del Crotone che lo avrebbe voluto in prestito oneroso. È però imminente una nuova offerta al rialzo da parte del Modena che ancora non vuole darsi per vinto e farà di tutto pur di avere il buon Mattia tra le proprie fila. Il Cavalluccio però ha già dimostrato in precedenza di ritenere l’attaccante marchigiano incedibile a gennaio, anche questa volta si prospetta una porta chiusa in faccia ai canarini. Pare quindi sfumato l’interesse del Cesena per Dubickas del Piacenza, seconda scelta tra i profili individuati dietro appunto a Pittarello. Certo, a meno che…

Il Cavalluccio intanto tiene viva anche la pista con Fabbri del Südtirol, anche se ad oggi non vi sono ancora concreti passi in avanti per la trattativa, dato che attualmente tutte le energie sono state profuse concentrate per la chiusura dell’affare con la Virtus Verona.


Per ulteriori dettagli rimanete aggiornati sul nostro canale Telegram (a questo link).