Da Mutu a Capellini: quando Cesena fa rima con cul…tura. Intanto Sarao…

In riva al Savio, in attesa di vedere (anche) il ‘miglior’ Zampano e il rinnovo di De Feudis, ci si gode il ‘nuovo’ Franco. Continua intanto la stupida lotta fra bisoliani ed anti-bisoliani…
16.12.2019 12:00 di Flavio Bertozzi   Vedi letture
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Da Mutu a Capellini: quando Cesena fa rima con cul…tura. Intanto Sarao…

CULI E POLPACCI
 • Quelli che… venerdì scorso hanno avuto la fortuna di dare una sbirciatina veloce alla bellissima tesi di laurea redatta da Nicola Capellini, fresco dottore in Scienze Motorie. Titolo della tesi: la riabilitazione del crociato in acqua
 • Ma anche quelli che… ad inizio 2012 hanno avuto la fortuna di leggere l’interessantissima tesi di laurea presentata dal ‘dottor’ Adrian Mutu. Titolo della tesi: la riabilitazione del polpaccio alle Terre Alte e al Pepenero


CULO E CATENACCIO
 • Quelli che… stasera in tv guarderanno TifoCesena. Perché, come ospite in studio, ci sarà il mitico Bisoli. Bisoli che, lo dicono i numeri, è per distacco l’allenatore bianconero più vincente di sempre
 • Ma anche quelli che… questa sera staranno alla larga da Videoregione. Perché per loro, il Bisolone, è soltanto un saccente catenacciaro con un gran culo. Perché si sa: a Cesena, se non fai - ehm ehm - calcio champagne come Drago o Giampaolo, non sei nessuno


DRIBBLING E SUOCERE
 • Quelli che… domenica pomeriggio hanno gioito per la sofferta vittoria arpionata dai bianconeri contro l’Arzignano. Allo stadio, con gli amici di sempre. O a casa, in solitaria
 • Ma anche quelli che… non si sono ancora ripresi dal vergognoso 0-4 maturato col Fano. E, domenica pomeriggio, hanno volutamente staccato la spina col calcio. Preferendo, ai dribbling di Russini e alla chiusure di Ciofi, un terribile tour de force con moglie, figli e suocera. Fra Iper, Decathlon e Leroy Merlin


VALIGIE E RINNOVI
 • Quelli che… rimpiangono già Valencia. Quelli che non vedono l’ora che Sarao faccio le valigie per Reggio Calabria o per le Isole Figi. Quelli che a gennaio vorrebbero tre rinforzi di spessore, uno per ogni ruolo
 • Ma anche quelli che… si godono la versione 2.0 di Franco. Quelli che aspettano il ‘vero’ Ricci. Quelli che aspettano il ‘miglior’ Zampano.  Quelli che invocano il rinnovo contrattuale di capitan De Feudis. Perché arriva il rinnovo del Conte, vero?