Rimini-Cesena 0-2 | Sbancato anche il Neri. Torres costretta a vincere domani

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!
09.02.2024 20:30 di Simone Donati   vedi letture
Rimini-Cesena 0-2 | Sbancato anche il Neri. Torres costretta a vincere domani
© foto di TuttoCesena

Rimini 0
Cesena 2

RIMINI (3-5-2): Colombi; Lepri, Gigli, Pietrangeli; Sala (32' st Leoncini), Delcarro (10' st Garetto), Megelaitis, Langella; Semeraro (10' st Malagrida); Lamesta (22' st Iacoponi)  Ubaldi (22' st Morra). A disp.: Colombo, De Lucci, Quacquarelli, Marchesi, Gorelli, Cernigoi, Rosini, Tofanari. All.: Troise

CESENA (3-4-2-1): Pisseri, Pieraccini, Prestia, Piacentini; Adamo (33' st Pierozzi), Francesconi, Saber (36' st Chiarello), Donnarumma; Berti, Shpendi, Corazza (33' st Ogunseye). A disp.: Veliaj, Siano, Pitti, Kargbo, Coccolo, Ciofi, De Rose, David, Giovannini. All.: Toscano

ARBITRO: Marco Emmanuele di Pisa. Assistenti: Andrea Bianchini di Perugia e Egidio Marchetti di Trento. Quarto uomo: Matteo Centi di Terni

RETI: 14' pt Adamo (C), 41' pt Shpendi (C)

NOTE: Ammoniti Sala (R), Megelaitis (R)

Al termine dei novantaseiminuti di gara, si può affermare senza problemi che il Cesena ha strameritato la vittoria: il Rimini effettua il primo tiro nello specchio solo agli sgoccioli, ed il Cavalluccio sfiora più volte il terzo gol. Prestazione talmente convincente che è difficile trovare un peggiore in campo tra i bianconeri che, nonostante le assenze, vince su un campo ostico e nel quale la Torres era stata abbattuta colpo dopo colpo. Ora bisogna subito prepararsi al match di martedì sera contro l'Arezzo, che ha appena pareggiato al Mannucci di Pontedera.

49' st Finisce qui il match. Rimini-Cesena 0-2

47' st Iacoponi punta Piacentini e guadagna un calcio d'angolo

45' st Il quarto uomo segnala quattro minuti di recupero

44' st Sullo sviluppo dello stesso corner Shpendi tira verso la porta, ma trova ancora la risposta di Colombi

43' st Gigli commette un'ingenuità e regala un corner al Cesena

40' st Rimini che non trova il modo di pungere la difesa bianconera

37' st Megelaitis parte in contropiede e trova Morra, che in area può stoppare di petto... ma il suo tiro finisce di qualche metro sopra la traversa

36' st Cambio nel Cesena: esce Saber ed entra Chiarello

35' st Ammonito Megelaitis. Il Cesena conquista campo

33' st Primi cambi nel Cesena: entrano Ogunseye e Pierozzi, escono un ottimo Corazza e Adamo

32' st Ultimo cambio nel Rimini: esce Sala ed entra Leoncini

30' st Primo tiro in porta del Rimini: Garetto crossa e Morra colpisce di testa, ma Pisseri respinge in calcio d'angolo

28' st Shpendi cerca Corazza, ma viene anticipato da Lepri. L'ex prova il retropassaggio a Colombi, ma è impreciso

27' st Lepri cerca (e trova) il neoentrato Morra, ma il bomber biancorosso si trascina la palla fuori

24' st Problema fisico per Saber, che si accascia a terra. Gioco fermo

22' st Il Rimini cambia l'attacco: entrano Morra e Iacoponi, escono Ubaldi e Lamesta 

21' st Ennesima azione in solitaria di Donnarumma, che con le sue solite finte ubriaca Megelaitis. Il suo tiro colpisce la traversa

19' st Il Cesena cerca il gol che chiuderebbe il match. Ogni volta che devono difendere, i biancorossi sono in difficoltà

16' st Fischi del Neri verso i propri calciatori, che si siedono troppo in un possesso sterile tra i difensori

13' st Il Rimini cerca di entrare in area, ma Saber subisce fallo ed il Cesena può risalire

10' st Doppio cambio nel Rimini. escono Semeraro e Delcarro, entrano Malagrida e Garetto

9' st Donnarumma salta con un tunnel Megelaitis e trova benissimo Shpendi, che riesce a tirare ma viene vistosamente trattenuto e cade. Per Emmanuele non è rigore

7' st Adamo parte in contropiede e salta un uomo, poi abbatte Lepri e commette fallo

4' st Ancora una grande giocata di Corazza, con la quale salta Gigli. Serve Shpendi, che trova la risposta di Colombi

1' st Inizia il secondo tempo. Rimini-Cesena 0-2

Il Cavalluccio legittima il momentaneo vantaggio con due gol di scarto non tanto per le occasioni create, ma per la supremazia del campo e la coriaceità del reparto difensivo. Il Cesena capitalizza le uniche due vere occasioni da gol, entrambe su assist di Donnarumma, e staziona prevalentemente nella metacampo avversaria. Il Rimini cerca di manovrare dal basso, ma non riesce a trovare, come di solito fa, gli attaccanti con lanci lunghi o in contropiede. Sicuramente Troise tirerà i capelli ai suoi per la pochezza della prestazione da loro fornita, ed è lecito attendersi dei cambiamenti nei biancorossi.

46' pt Finisce qui il primo tempo. Rimini-Cesena 0-2

45' pt Il quarto uomo segnala un minuto di recupero

Il gol. Punizione battuta da Donnarumma sul secondo palo: Piacentini, lasciato, colpevolmente libero, effettua la sponda per il numero nove che può insaccare facilmente a porta vuota. Quindicesimo centro per l'attaccante albanese

41'pt GOOOOL DEL CESENA!!! SEGNA SHPENDI! Rimini-Cesena 0-2

40' pt Ammonito Sala per un intervento pericoloso su Berti

38' pt Lamesta cerca di superare in velocità Prestia. Il gioco sembra facile, ma il leader difensivo interviene in scivolata e concede il corner

36' pt Il pressing di Corazza è efficace. Rimessa laterale per il Cavalluccio

34' pt Lamesta crossa per Semeraro sul lato lontano, che di testa riesce a rimettere in mezzo. Ma il direttore di gara ravvede un fallo ai danni di Prestia

33' pt Berti subisce fallo dopo una sequenza di scontri fisici. Il Cesena è stabile nella metacampo avversaria

30' pt Pressing del Cesena, che conquista un corner

27' Cross di Megelaitis e liscia Prestia. Fortunatamente c'è Pieraccini, che spazza in calcio d'angolo

25' pt Donnarumma cerca il tiro-cross e mette in pericolo Colombi, che non colpisce il pallone. Rinvio dal fondo

22' pt Punizione per il Rimini dalla trequarti avversaria

20' pt Saber cerca ancora la giocata, questa volta per Francesconi. Pallone leggermente lungo e Francesconi finisce contro i tabelloni

17' pt Il Rimini tiene più palla, ma finora non si è mai avvicinato alla porta difesa da Pisseri

Il gol. Ottima orchestrazione dei bianconeri: è proprio Adamo che scarica a Saber e sciabola verso un Donnarumma solissimo. Il numero sette ha tutto il tempo di cercare i compagni in mezzo e svetta Adamo di testa, e Colombi non può far nulla.

14' pt GOOOOOL DEL CESENA! SEGNA ADAMO! Rimini-Cesena 0-1

12' pt Fuorigioco di Shpendi. Meglio il Cavalluccio nei primi dieci minuti, nonostante non abbia creato evidenti palle gol

11' pt Brillante palla di Donnarumma che trova Adamo, ma il suo tiro non è pulito e finisce fuori

9' pt Saber subisce fallo da Delcarro. Piazzato da posizione invitante per i bianconeri

6' pt Bella palla di Corazza per Shpendi che crossa forte e rasoterra, ma trova la risposta di Gigli

3' pt Fallo ingenuo commesso da Shpendi. Punizione in difesa per il Rimini

1' pt. Inizia il match. Il primo pallone è dei bianconeri. Rimini-Cesena 0-0

"Una gara che ci può avvicinare velocemente all'obiettivo.Così la definita mister Toscano alla vigilia, il quale dovrà assistere i suoi ragazzi da una cabina aperta nella tribuna del Neri. Le sue scelte di formazione sono alquanto scontate date le assenze di Silvestri e Varone (squalifica), e la 'quasi'-indisponibilità di De Rose (comunque convocato) e Kargbo (potrebbe entrare per una ventina di minuti), e di Ciofi, che ha bisogno di tempo per ritrovare la condizione ottimale. Dall'altra parte, Troise ha trovato una quadra che ha permesso al Rimini di ambire legittimamente ad un posto ai play-off. Sembra essere recuperato, almeno per uno spezzone di gara, il bomber Morra, mentre non saranno della partita l'ex Capanni e Marchesi e Oddi. Il Cesena ha l'opportunità di mettere ulteriore pressione sulle spalle della Torres, che domani pomeriggio ospiterà al 'Vanni Sanna' la Juventus Next Gen.