Jelenic pronto a prendersi le fasce. Chiuso Pisseri in porta. Il Venezia si fa sotto per Brambilla

Entra nel vivo anche il mercato degli innesti per quel che concerne il Cavalluccio. Il nome fresco di giornata è quello dello sloveno liberatosi dal Padova.
13.07.2023 15:30 di Redazione TUTTOCesena   vedi letture
Jelenic pronto a prendersi le fasce. Chiuso Pisseri in porta. Il Venezia si fa sotto per Brambilla
© foto di Transfermarkt

Matteo Pisseri ha dato l’ok per il suo trasferimento dalla Triestina al Cesena. A sbloccare la situazione è stata l’accelerazione che hanno preso le trattative dei vari club per il ruolo di estremo difensore: Zaccagno ha firmato con la Torres, Massolo invece andrà al Vicenza e Minelli alla Feralpisalò.
Il trentunenne nativo di Parma ha all’attivo una lunga militanza in terza serie ma pure un’annata da titolare fisso al piano superiore: nel campionato di Serie B 2021-2022 ha infatti disputato 37 partite su 38 con la maglia dell’Alessandria (toh, guarda che novità!…). Nell’ultima stagione si è suddiviso fra Trieste e Monopoli, dov’è sbarcato nello scorso mercato di gennaio racimolando tre presenze totali. Dovrebbe arrivare già ’sta sera in città o tutt’al più domattina per le visite mediche.
Dato interessante: Pisseri è gestito dalla stessa agenzia che cura gli interessi di Bianchi, Chiarello e Brambilla. Per quanto riguarda quest’ultimo, sempre corteggiato da svariate formazioni in cadetteria, ad oggi si registra un netto avanzamento del Venezia ai danni del Südtirol per assicurarsi le prestazioni del centrocampista figlio d’arte.

Sul fronte entrate, si è fermi alla sola ufficialità di Donnarumma. Non si registrano novità sostanziali per quel che concerne Kolaj (in uscita dal Pescara) mentre Artico fa sul serio per lo sloveno Enej Jelenic, fresco di svincolo dal Padova. Esterno in grado di coprire entrambe le fasce, trent’anni d’età, vanta una grande esperienza tra B (160 presenze, 12 gol messi a segno) e C (134 presenze, 19 reti) con le maglie di Padova, Livorno e Carpi. Il fatto che sia senza squadra ha fatto sì che le trattative decollassero in due e due quattro. Si conta di chiudere a breve.