Altro giro, altre risate. Sempre colorate di bianco e nero

Largo a qualche altra (più o meno) vecchia pillola di ‘saggezza’ regalata da chi è passato da Cesena. E fra i ‘soliti’ Edmeo e Bisoli spuntano (anche) Coppola, Drago, Lippi e Ravaglia.
16.04.2020 11:00 di Flavio Bertozzi   Vedi letture
© foto di Marco Rossi/TuttoCesena.it
Altro giro, altre risate. Sempre colorate di bianco e nero

Visto che in giro c’è ancora troppa gente - compreso la virologa di lusso Barbara D’Urso - che parla di Coronavirus, io continuo a riaprire i miei preziosi archivi pieni (anche) di strafalcioni e lapsus colorati di bianco e nero. Dopo il successo della prima puntata, largo allora a qualche altra (più o meno) vecchia pillola di – ehm ehm – saggezza regalata da chi è passato da Cesena. Questa volta si parte con Lui. Con il mitico Edmeo…


L’ACQUISTO DI EDMEO LUGARESI
“Con lui abbiamo messo una checca sulla torta della nostra squadra”


I RICORDI HOT DI COPPOLA
“Va bene rischiare al Manuzzi. Ma non siamo mica dei kamikazzi”


LE AMNESIE DI DRAGO
“Ho una memoria di ferro. Ora però non mi ricordo più quanti punti ha il Cesena”


IL SEX APPEAL DI MARCHIORO
“Se dimagrisco un po’ posso essere ancora un bell’uomo”


L’ULTIMO TRENO PER TABANELLI
“Sono sempre infortunato: Foschi mi vuole spedire in prestito al Lourdes FC”


BISOLI MACABRO
“Giaccherini ha sfondato nel calcio grazie a me. E grazie a un funerale…”


I 10 PIANI (DI INCAZZATURA) DI LIPPI
“Hai detto una cazzata grande come una casa. Anzi, come un grattacielo”


LA SAGGEZZA DI CIANO
“È proprio vero: il calcio è rotondo”


REA BADA AL SODO
“Magari non azzeccherò qualche congiuntivo. Ma in difesa la grammatica conta poco”


LA FAME DI ANTONIO RECCHI
“Se volete posso darvi anche la mia grigliata di partenza per i play-off”


IL VECCHIO MAESTRO DI RAVAGLIA
“Turci è così pignolo che, quando schiera la barriera, vuole tutti i giocatori in ordine alfabetico”


LA VALIGIA DI GRAFFIEDI
“Potrei partire per l’Isola dei Famosi. Ho già comprato la crema contro i mosquitos”