Gubbio-Cesena 4-1 | Notte profonda! Niente stelle, solo strisce…

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!
22.12.2021 14:15 di Redazione TUTTOCesena   vedi letture
Gubbio-Cesena 4-1 | Notte profonda! Niente stelle, solo strisce…

Gubbio 4
Cesena 1

GUBBIO (4-3-1-2): Ghidotti; Oukhadda, Redolfi, Signorini, Aurelio; Malaccari, Cittadino, Migliorini (1' st Sainz-Maza); Arena (42' st Formiconi); Spalluto, D’Amico (32' pt Fantacci). A disp.: Elisei, Meneghetti, Bonini, Francofonte, Lamanna, Mangni. All.: Torrente

CESENA (4-3-3): Nardi; Candela, Mulè (13' pt Pogliano), Ciofi, Favale; Missiroli (29' st C. Shpendi), Steffè, Ardizzone; Zecca (20' st Tonin), Bortolussi, Pierini (29' st Munari). A disp.: Benedettini, Berti, Nannelli, Adamoli, Gonnelli, S. Shpendi, Yabre, Lepri. All.: Viali

ARBITRO: Claudio Petrella di Viterbo. Assistenti: Massimiliano Bonomo di Milano e Fabrizio Giorgi di Legnano. Quarto ufficiale: Lorenzo Maccarini di Arezzo.

RETE: 3' st Sainz-Maza (G), 12' st Pierini (C), 27' st Spalluto (G), 40' st Cittadino (G), 48' st Fantacci (G)

NOTE: Ammoniti Ciofi (C), Cittadino (G), Spalluto (G), Sainz-Maza (G), Ghidotti (G)

Finisce con una débâcle su tutti i fronti. Il Cesena gioca una ripresa ancora più disattenta della prima frazione e si fa gol da solo, alla stregua di quanto successo a Chiavari.
Non il miglior modo per farsi gli auguri per le feste ma è meglio mandare in archivio quanto prima questa giornata orrenda.

49' st Finisce con un disastro. Gubbio-Cesena 4-1

Il gol. Cesena sbilanciatissimo in avanti, Formiconi riesce a tenere palla e a liberare per Fantacci che sfrutta l’uscita errata di Nardi e buca la rete per la quarta volta.

48' st Segna ancora il Gubbio con Fantacci. Gubbio-Cesena 4-1

46' st Saranno quattro i minuti di recupero

45' st Ammonito Ghidotti per perdita di tempo

42' st Il Gubbio inserisce Formiconi per Arena

Il gol. Arena sulla destra è liberissimo di involarsi sin dentro l’area, serve l’accorrente Cittadino che con un preciso destro batte ancora Nardi

40' st Segna ancora il Gubbio con Cittadino. Gubbio-Cesena 3-1

40' st Tiro di Munari sul primo palo, Ghidotti fa buona guardia

38' st Pogliano chiude Cittadino in angolo

35' st Munari tenta un velleitario tiro da trenta metri, pallone abbondantemente fuori

34' st Il Gubbio non sfrutta un contropiede oceanico per chiudere la partita

33' st Ammonito Sainz-Maza per aver steso Favale

29' st Doppio cambio tra le fila bianconere: dentro Cristian Shpendi e Munari, fuori Missiroli e Pierini

Il gol. Tiro innocuo dalla lunga distanza, Nardi incredibilmente non trattiene e Spalluto insacca da due passi, dopodiché viene ammonito per essersi tolto la maglia

27' st Papera allucinante di Nardi. Gubbio nuovamente in vantaggio. Gubbio-Cesena 2-1

26' st Candela arriva sul fondo e serve rasoterra per Bortolussi che però non dà potenza alla sua conclusione

24' st Ciofi prova il piazzato, Ghidotti si distende e para

24' st Apertura di Missiroli intercettata dalla difesa: è angolo

21' st Ancora Sainz-Maza dai trenta metri, blocca Nardi

20' st Candela lancia Tonin ma il 99 commette fallo in attacco

20' st Fuori Zecca e dentro Tonin

18' st Pressing asfissiante del Gubbio, il Cesena non riesce a tenere il pallone in campo

16' st Lancio di Ardizzone, il Gubbio si rifugia in angolo

Il gol. Imbucata centrale di Ciofi per Pierini che arriva a tu per tu con Ghidotti, rimane freddo e lo beffa con un bel tocco d’esterno

12' st GOOOOOOOOLLLLL!! Jack Nicholson Pierini! Gubbio-Cesena 1-1

11' st Ancora Sainz-Maza dalla lunga distanza, blocca Nardi

9' st Prodigio di Nardi per neutralizzare Arena

8' st Bortolussi calcia fuori ma si trova in offside

7' st Fallo ingenuo e goffo di Pogliano che viene graziato dall’ammonizione

6' st Insiste il Gubbio con Cittadino che ora ci prova di sinistro. Cesena abbastanza in bambola

Il gol. Punizione battuta all’indietro da Cittadino, Sainz-Maza calcia di destro a incrociare e supera l’incolpevole Nardi

3' st Eurogol del Gubbio che va a segno con Sainz-Maza. Gubbio-Cesena 1-0

2' st Fallo molto ingenuo di Favale sulla trequarti, punizione interessante per i padroni di casa

1' st Inizia ora la ripresa. Il Gubbio inserisce Sainz-Maza per Migliorini. Gubbio-Cesena 0-0

È un Cesena che deve mangiarsi le mani quello che va al riposo sullo zero a zero. Rischi corsi pressoché nulli, occasioni costruite a iosa ma gol fatti zero. Tanta imprecisione sotto porta non si era ancora vista nel corso di questa stagione.
Nella ripresa il Cesena dovrà mantenere il medesimo controllo sulla gara, cercando di essere più efficace a ridosso della porta avversaria. Non ci sarà ampio spazio per variazioni tattiche, visto che i bianconeri si sono già mangiati un cambio per sopperire all’infortunio occorso a Mulè.

49' pt Con un corner non sfruttato dal Cesena si chiude la prima frazione. Gubbio-Cesena 0-0

47' pt Fallaccio di Cittadino a gamba tesa su Ciofi, giallo anche per lui

46' pt Sono tre i minuti di recupero comminati 

45' pt Pierini non riesce ad imbucare centralmente per Zecca e il Gubbio riparte

44' pt Cittadino prova ad armare il destro dal vertice dell’area, pallone abbondantemente fuori

43' pt Ammonito Ciofi per aver interrotto un contropiede

41' pt Tiro insidioso di Favale dalla lunga distanza, Ghidotti blocca a fatica in due tempi

38' pt Pierini lancia Bortolussi in profondità ma il centravanti calcia da posizione troppo angolata e Ghidotti riesce a neutralizzare

37' pt Il Cesena tenta nuovamente il collaudato schema con la punizione nella metà campo avversaria ma Pogliano anziché cercare la porta tenta un’improbabile sponda

35' pt Zecca serve l’inserimento di Ardizzone ma il numero otto calcia troppo alto

35' pt Ardizzone prova il cambio di gioco su Candela ma la palla è leggermente lunga

32' pt D’Amico non ce la fa, al suo posto Fantacci

31' pt Problemi anche per D’Amico, il Gubbio mette palla fuori

30' pt Cross di Redolfi a rientrare, il pallone sfila senza che nessuno riesca ad impattare

27' pt Respinta corta di Redolfi di testa, Bortolussi si avventa sulla sfera e da fuori area lascia partire un bolide che si perde alto in curva

24' pt Retropassaggio sbagliato della retroguardia di casa, ne approfitta Zecca che però calcia debolmente senza impensierire Ghidotti

21' pt Azione insistita del Gubbio che però finisce con il commettere fallo in attacco ai danni di Ardizzone

17' pt Aurelio appoggia indietro per Arena che calcia di prima, blocca Nardi in presa bassa

13' pt Pogliano subentra all’infortunato Mulè

12' pt Mulè nuovamente a terra per il problema precedente, gioco nuovamente fermo

10' pt Ardizzone allontana il primo corner battuto dai padroni di casa

8' pt Problemi per Mulè che mette in out il pallone per essere assistito dai sanitari

6' pt Bella imbucata di Candela per Pierini che però non angola a sufficienza il destro, respinge Ghidotti

3' pt Spizzata sul primo angolo nella battuta del corner, Mulè a due passi dalla porta manda alto di testa

3' pt Pierini recupera palla a centrocampo, salta due uomini in dribbling ma si fa ipnotizzare a tu per tu con Ghidotti. Corner

1' pt Comincia in questo istante il girone di ritorno. Gubbio-Cesena 0-0

Una fine ed un inizio. Finisce l’anno e comincia il girone di ritorno, finisce l’era dei soci paritari e comincia quella newyorkese. Il Cesena vuole tornare alla vittoria in trasferta dopo due mesi, i tre punti fuori casa mancano dall’exploit di Teramo. Per contro il Gubbio ha subito una sola sconfitta tra le mura amiche, per mano del Siena battuto dai bianconeri nel turno precedente.
Impegno ostico con cui concludere l’anno solare, ci sarà da sudare.