Imolese-Cesena 0-0 | Il Cesena regala un tempo e si mangia le mani

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!
23.02.2022 20:45 di Redazione TUTTOCesena   vedi letture
Imolese-Cesena 0-0 | Il Cesena regala un tempo e si mangia le mani
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Imolese 0
Cesena 0

IMOLESE (3-5-2): Angeletti; Belloni, Rinaldi, Vona; Lia, Romano (28' st D’Alena), Santoro, Boscolo Chio (11' st Benedetti), La Vardera (11' st Cerretti); Belloni (36' st A. Lombardi), Padovan (28' st De Feo). A disp.: Santopadre, Hysi, Angeli, De Sarlo, Manzo, L. Lombardi, Palma. All.: Fontana

CESENA (4-3-3): Nardi; Candela, Pogliano, Ciofi, Calderoni (18' st Steffè); Ardizzone, Missiroli, Ilari (39' st S. Shpendi); Caturano (18' st Pittarello), Bortolussi, Frieser (9' st Pierini). A disp.: Benedettini, Bizzini, Brambilla, Berti, C. Shpendi, Lepri. All.: Viali

ARBITRO: Abdoulaye Diop di Treviglio. Assistenti: Matteo Pressato di Latina e Giuseppe Cesarano di Castellammare di Stabia. Quarto ufficiale: Riccardo Boiani di Pesaro.

NOTE: Ammoniti Padovan (I), Santoro (I), mr Fontana (I), Vona (I), Ardizzone (C), D’Alena (I)

Finisce con un deludente zero a zero. Il Cesena disputa una buona ripresa, in cui riesce più volte a mettere alle corde gli avversari senza però riuscire a trovare il colpo del k.o. Determinante l’ingresso di Pierini che accende la manovra e pure Pittarello, dentro per Caturano, permette alla squadra di stazionare in pianta stabile a ridosso dell’area da attaccare.
I rimpianti per questa gara sono tutti da ricercare in un primo tempo scialbo e inutilmente attendista. Maledizione rossoblù per il Cavalluccio che contro Gubbio e Imolese ha collezionato soli tre punti in ben quattro gare (mettendo a segno una sola rete, per altro inutile ai fini del risultato).

51' st Con un minuto di extra-time si chiude qui la contesa. Imolese-Cesena 0-0

50' st Tiro della disperazione di Ardizzone che in torsione spedisce alto

48' st Fallo di Steffè sulla trequarti. Punizione per l’Imolese

45' st Cinque minuti di recupero

45' st Corner per l’Imolese

44' st Ingenuità di Shpendi che commette fallo e consente all’Imolese di respirare dopo diversi minuti di affanno

43' st Altro corner per il Cesena ma c’è un giocatore dell’Imolese a terra in area

42' st Bomba di Pierini murata sulla linea

40' st Tocco di mano di un difensore di casa. Punizione dal limite per il Cesena

39' st Esce Ilari per Stiven Shpendi

38' st Pittarello di tacco all’indietro per Candela che arriva in corsa e, di sinistro a giro, spedisce alto

36' st Per l’Imolese fuori Belloni e dentro Alessandro Lombardi

35' st Cross a rientrare con il mancino di Candela. Sfera tra le braccia di Angeletti

32' st D’Alena ferma irregolarmente il contropiede di Pierini e viene ammonito

28' st Fuori Romano e Padovan per D’Alena e De Feo

27' st Fallo di Ardizzone sulla trequarti. Giallo per lui

26' st Cross di Ilari tutto sul portiere

24' st Schema del Cesena su punizione, Pierini serve Pittarello che arriva sul fondo e gioca all’indietro per il liberissimo Ilari. Conclusione incredibilmente alta, gol divorato

23' st Giallo anche per Vona che commette fallo su Bortolussi

20' st Ammonito mister Fontana dell’Imolese

18' st Fuori Calderoni e Caturano, dentro Steffè e Pittarello

17' st Il Cesena prova lo schema su calcio di punizione da metà campo. Missiroli riesce a fare centro ma l’assistente ferma per fuorigioco

15' st Cross di Ciofi dalla trequarti, Ardizzone prova la sponda per Caturano ma Angeletti intercetta la sfera

14' st Ardizzone cade in area sulla spinta di Vona. Diop di Treviglio lascia correre

11' st Nell’Imolese escono La Vardera e Boscolo Chio per Cerretti e Benedetti

9' st Per il Cesena esce un impalpabile Frieser e al suo posto subentra Pierini

6' st Missiroli recupera un gran pallone ma viene abbattuto da dietro da Santoro che si becca il giallo

5' st Cross di Ciofi dalla destra, Missiroli non riesce a intercettare con il tacco e diventa un velo involontario per Ilari che da due passi alza troppo

1' st Comincia ora il secondo tempo. Imolese-Cesena 0-0

Pareggio giusto al termine della prima frazione. La gara sin qui non ha fornito spunti degni di nota. Dopo la traversa colta da Bortolussi in avvio, le iniziative maggiori sono tutte di marca Imolese. Il Cesena attende sornione e prova ad imbastire qualche contropiede, difettando però sempre nella scelta finale. Quando sono i bianconeri a gestire il pallone, la manovra è lenta e macchinosa. Insomma, un primo scorcio di gara piuttosto deludente.
Si auspica in una ripresa con più piglio e decisione.

45' pt Nessun minuto di recupero. Termina la prima frazione. Imolese-Cesena 0-0

42' pt Ammonito Padovan per aver calciato da dietro la caviglia di Calderoni

41' pt Cross di Ilari troppo sul portiere, il pallone è infatti presa facile di Angeletti che esce in presa alta

39' pt Candela manda fuori causa La Vardera con una bella finta a rientrare, dopodiché si fa ingolosire e prova il sinistro a giro quasi dalla linea di fondo invece di calciare. Conclusione velleitaria e troppo complicata

33' pt Rinaldi rimane atterra dopo uno scontro con Bortolussi, gioco che si ferma per un minuto

32' pt Cross di La Vardera dalla sinistra, Ilari libera l’area di testa

29' pt Il Grifone ad un passo dal vantaggio. Nessuno è lesto a cogliere la sponda aerea di Lia, Candela libera l’area

28' pt Risponde l’Imolese: altro tiro dalla bandierina per i rossoblù

26' pt Primo corner per il Cesena, i bianconeri però commettono fallo in attacco

22' pt Taglio di Caturano ma Bortolussi lo serve tardivamente. Il numero 9 è in offside

17' pt Buon cambio di gioco di Ardizzone sull’avanzata di Ciofi. Il difensore prova a crossare con un’improbabile trivela che termina fuori

15' pt Brutta palla persa da Candela, sulla successiva azione imbastita dai padroni di casa Santoro sbaglia il lancio. Pallone sul fondo

7' pt Traversa piena di Bortolussi su bell’invito di Candela

3' pt L’Imolese sfonda sulla sinistra, chiude Ciofi in corner

1' pt Comincia il recupero della terza giornata del girone di ritorno. Imolese-Cesena 0-0

Momento decisamente buono. E a dirlo anche solo una settimana fa sarebbe suonato come blasfemia. Il Cesena, rigenerato dalle due vittorie ai danni di Ancona e Pesaro, fa visita a un’Imolese con gravi deficit di classifica. I rossoblù però hanno sempre disputato partite lodevoli sul piano del gioco e alla pari anche con avversarie sulla carta molto più quotate. I complimenti però non fanno punti da soli e quindi oggi a ridosso dell’autodromo c’è grande necessità di vittoria.
Il Cavalluccio dal canto suo è chiamato a una prova di maturità. I bianconeri si presentano alla sfida con più del doppio dei punti rispetto agli avversari e questo gap va dimostrato sul campo. È il momento di far vedere a tutti che partite come quelle contro Grosseto, Lucchese e Viterbese erano figlie di un periodo di appannamento ed ora sono relegate al passato.