Cesena-Modena 1-2 | La vincono loro con malizia e astuzia

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!
28.09.2021 20:45 di Redazione TUTTOCesena   vedi letture
Cesena-Modena 1-2 | La vincono loro con malizia e astuzia
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Cesena 1
Modena 2

CESENA (4-3-3): Nardi; Steffè, Ciofi, Mulè (30' st Munari), Favale (9' st Yabre); Ilari (30' st Nannelli), Rigoni, Ardizzone (40' st Missiroli); Tonin (9' st Pierini), Caturano, Bortolussi. A disp.: Benedettini, Fabbri, Pogliano, Brambilla, Berti, C. Shpendi, S. Shpendi. All.: Viali

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Azzi, Pergreffi, Silvestri, Renzetti; Armellino, Gerli, Duca (17' st Di Paola); Tremolada (35' st Baroni); Minesso (16' st Ogunseye), Bonfanti (43' st Giovannini). A disp.: Narciso, Ponsi, Rabiu, Mosti, Marotta, Maggioni, Scarsella. All.: Tesser

ARBITRO: Paolo Bitonti di Bologna. Assistenti: Emanuele De Angelis di Roma 2 e Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto. Quarto ufficiale: Sajmir Kumara di Verona.

RETI: 18' pt Caturano (C), 26' pt Bonfanti (M), 20' st Bonfanti (M)

NOTE: Espulso Ogunseye (M) Ammoniti Mulè (C), Duca (M), Renzetti (M), Steffè (C), Ciofi (C), Armellino (M)

La prima sconfitta arriva nella partita peggiore, al termine di un derby che ha visto i modenesi spadroneggiare in campo e una difesa bianconera sin troppo ballerina.
Il recupero della seconda frazione, che praticamente non si è giocato, lascia però un prezioso insegnamento: nessuno può permettersi di rompere le scatole a Viali per il (presunto) mancato gioco. La serie C è così che funziona, con buona pace degli esteti.

50' st Non si gioca ormai da parecchi minuti: espulso Ogunseye per perdita di tempo

47' st Il Modena conquista un prezioso corner

45' st Assegnati cinque minuti di recupero

43' st Bonfanti lascia il posto a Giovannini

42' st Ammoniti Ogunseye e Ciofi per reciproche scorrettezze

41' st Bonfanti particolarmente antisportivo: dopo aver perso banalmente il pallone si butta a terra fingendo crampi e facendo perdere tempo

40' st Debutta Missiroli che succede a Ardizzone

39' st Azzi si dilegua in azione personale e colpisce l’incrocio dei pali da posizione defilata

37' st Nannelli si conquista un calcio di punizione dalla trequarti

35' st Tesser inserisce Baroni per Tremolada

34' st Pierini ci prova con il destro a giro, fuori di poco

32' st I bianconeri non riescono a sfruttare a dovere un doppio calcio d’angolo consecutivo

30' st Il Cesena sostituisce Mulè con Munari e Ilari con Nannelli: largo ai giovani

27' st Modena sempre più arrembante: Ogunseye di testa non inquadra la porta

23' st Piove sul bagnato: Mulè rimane a terra dolorante

Il gol. Cross a rientrare di Azzi dalla destra, Ciofi si perde nuovamente Bonfanti che segna di testa

20' st Bonfanti trova il raddoppio. Cesena-Modena 1-2

16' st Escono Minesso e Duca, al loro posto Ogunseye e Di Paola

15' st Steffè stende un modenese lanciato in contropiede a campo aperto: giallo pure per lui

13' st Doppia veronica di Pierini che fa ammattire Renzetti, costretto al fallo d’ammonizione

9' st Primi cambi: Tonin lascia il posto a Pierini mentre Yabre subentra a Favale

7' st Bella palla di Tonin per Rigoni ma quest’ultimo, anziché tirare, la gira sul versante opposto e si perde l’inerzia dell’azione

6' st Viene fischiato un incomprensibile fallo in attacco

5' st Fallo sulla trequarti patito da Caturano, ammonito Duca

4' st Clamoroso palo di Bortolussi su cross basso di Tonin

2' st Tiro angolatissimo di Bonfanti, per fortuna sufficientemente lento affinché Nardi lo potesse parare

1' st Nemmeno venti secondi e Ciofi è già costretto a liberare l’area in scivolata

1' st Riprende il match. Cesena-Modena 1-1

Signori, che intensità! Era da tempo che non si vedeva una gara dai ritmi così accesi. Il Modena tenta di fare la partita ma il Cesena risponde colpo su colpo.
Innumerevoli rovesciamenti di fronte, con una bella ripartenza il Cesena trova il vantaggio con Caturano che pare aver definitivamente ritrovato il feeling con la porta avversaria. Da segnalare la bella palla messa in mezzo da Ilari, per la verità in ombra sia prima che dopo la rete di marca bianconera. Gli emiliani rispondono dopo nemmeno dieci minuti, trovando sbilanciata la retroguardia bianconera: è il capitano di giornata Ciofi a non chiudere su Bonfanti che sigla il pari con un poderoso fendente.
La ripresa si svilupperà sulle stesse frequenze?

48' pt Finisce la prima frazione. Cesena-Modena 1-1

47' pt Il Modena insiste ma nella foga commette fallo su Giulio Favale

45' pt Assegnati due minuti di recupero

42' pt Si fermano Mulè e Bonfanti: gioco nuovamente fermo

40' pt Apertura oceanica di Caturano per Ciofi, alto a sinistra. L’assistente segnala posizione di fuorgioco

38' pt Dopo un minuto e mezzo di interruzione, riprende la contesa

36' pt Tonin a terra, intervengono i sanitari: gioco fermo

35' pt Staffilata da fuori area di Armellino: centrale, blocca Nardi

32' pt Ciofi in netta difficoltà su Bonfanti, costretto a spazzare alla cieca

29' pt Il Cesena in mezzo fa acqua: nuova verticalizzazione che sorprende la retroguardia, il pallone arriva sulla destra ma il cross di Azzi si perde direttamente sul fondo

Il gol. Imbucata centrale dalle retrovie, Ciofi non è lesto a chiudere su Bonfanti che non si fa pregare e buca Nardi con un preciso sinistro. Tutto da rifare…

26' pt Pareggio gialloblù. Cesena-Modena 1-1

24' pt Minesso si beve Mulè che lo stende con un fallo. Giallo per lui

23' pt Caturano infervorato, ripiegamento di oltre sessanta metri e grande recupero difensivo

Il gol. Traversone dalla sinistra di Ilari. Un rimbalzo inganna la retroguardia gialloblù, Caturano è un falco ad avventarsi sulla sfera e batte Gagno da due passi

18' pt GOOOOOOOOOOOOLLLLLLL!!! Sasà ci prende gusto!! Cesena-Modena 1-0

16' pt Cross con il contagiri di Favale per la testa di Caturano: zuccata troppo centrale

13' pt Pallone verticale, Bonfanti riesce a tenerlo in campo e ad effettuare un traversone rasoterra. Blocca Nardi

10' pt Primo cross di Favale, pallone fra le braccia di Gagno

8' pt Mulè di testa intercetta una sventagliata potenzialmente pericolosa

5' pt Prima incursione modenese: cross di Tremolada, Nardi afferra in presa sicura

1' pt È scattata l’ora del derby! Cesena-Modena 0-0

Primo esame. Dopo aver sin qui ben figurato al cospetto di formazioni che lotteranno chi per la salvezza (Lucchese, Imolese, Viterbese) chi per un ultimo pass per i play-off (Gubbio, Olbia), oggi il Cesena se la deve vedere con l’agguerrito Modena che punta al salto di categoria e che vorrà sicuramente cancellare l’inizio sotto tono del proprio campionato.
Un derby sempre acceso e sentito da entrambe le parti a cui si aggiunge ulteriore carica agonistica per l’importante posta il palio. Mister Tesser ha intenzione di far vedere di che pasta è fatto e di dimostrare a tutti perché è riuscito ad essere promosso in B così tante volte in carriera (con Novara, Cremonese e Pordenone). Non a caso ha voluto con sé un suo fedelissimo, nonché grande ex della serata, Francesco Renzetti a presidiare la fascia sinistra.
Il Cesena punta nuovamente sul tandem offensivo Bortolussi-Caturano, con Tonin pronto a svariare alle loro spalle. Si accomoda inizialmente in panchina il grande colpo last minute di questo mercato: Simone Missiroli potrebbe entrare a gara in corso per dare un prezioso aiuto già da ’sta sera.
Nota di costume sulla designazione arbitrale, Paolo Bitonti di Bologna: che sia stato selezionato di proposito per scontentare sia romagnoli che canarini?