Cesena-Siena 1-0 | Tre punti importantissimi per la continuità

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!
19.12.2021 17:15 di Redazione TUTTOCesena   vedi letture
Cesena-Siena 1-0 | Tre punti importantissimi per la continuità
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Cesena 1
Siena 0

CESENA (4-3-2-1): Nardi; Candela, Mulè, Ciofi, Favale (44' st Pogliano); Missiroli, Steffè, Ardizzone (18' Zecca); Tonin (36' st Berti), Pierini (36' st Munari); Bortolussi. A disp.: Fabbri, Benedettini, Nannelli, Adamoli, C. Shpendi, Yapre, Lepri. All.: Viali

SIENA (4-3-3): Lanni; Mora (37' st Lores Varela), Milesi, Conson, Farcas; Bani, Acquadro, Montiel (29' st Cardoselli); Peresin (14' st Guberti), Karlsson (1' st Conti), Disanto. A disp.: Mataloni, Zaccone, Marocco, Marcellusi, Darini, Paloschi. All.: Negro

ARBITRO: Claudio Panettella di Gallarate. Assistenti: Maicol Ferrari di Rovereto e Giorgio Lazzaroni di Udine. Quarto ufficiale: Kevin Bonacina di Bergamo.

RETI: 25' st Candela (C)

NOTE: Espulso Acquadro (S). Ammoniti Ardizzone (C), Milesi (S), Farcas (S)

Un successo per nulla scontato, il Cesena ottiene tre punti al termine di una partita particolarmente brutta e contratta che dal lato squisitamente tecnico dice davvero poco. La firma è di Antonio Candela, bravo a inserirsi sul sempre puntuale cross di Favale. Dopo la rete il Cesena rallenta ma questa volta gestisce sapientemente senza mai correre alcun rischio.
Modena e Reggiana sembrano non volersi fermare, fortunatamente il Cesena però conserva un bel vantaggio sul quarto posto.

50' st Finisce qui. Cesena-Siena 1-0

48' st Candela conquista un prezioso fallo a ridosso del centrocampo

46' st Colpo di testa di Pogliano a liberare l’area

45' st Assegnati cinque minuti di recupero

44' st Dentro Pogliano per Favale

43' st Secondo giallo per Acquadro che fa fallo su Berti e se ne torna anzitempo negli spogliatoi

42' st Zecca si involasulla fascia, serve troppo arretrato però per Munari che non iresce a impattare al meglio

40' st Nuova punizione per il Siena sulla trequarti, respinge Nardi di pugno

39' st Ingenuità di Favale che strattona Lores Varela, punizione per il Siena

37' st Cambio anche per il Siena che inserisce Lores Varela per Mora

36' st Doppio cambio per il Cesena: fuori Pierini e Tonin, dentro Munari e Berti

36' st Dopo il gol il Cesena ha smesso di giocare, lungo giro palla di marca ospite nella trequarti offensiva. Alla fine è Pierini a mettere il pallone in out

32' st Ci prova Bani da fuori area, pallone a lato

29' st Il Siena sostituisce Montiel con Cardoselli

28' st Colpo alla testa subito da Zecca, il gioco si ferma

Il gol. Pierini arriva sul fondo e serve all’indietro per Favale, appena dentro l’area, che crossa sul secondo palo dove arriva l’altro terzino, Candela, che di testa buca Lanni

25' st GOOOOOOOOOOOOOLLLLL!! Cesena-Siena 1-0

23' st Forcing seenese: per i toscani è il secondo corner consecutivo 

20' st Mulè subisce una gomitata al costato ma l’arbitro lascia correre, il Siena arriva al tiro però Nardi blocca

19' st Bortolussi nuovamente in offside

18' st Il Cesena sostituisce Ardizzone con Zecca

15' st Punizione per il Siena, un bianconero rischia l’autogol con un colpo di testa arretrato. Pallone in angolo

14' st I toscani inseriscono Guberti al posto di Peresin

9' st Tonin si invola nell’area avversaria ma sul più bello incespica sul pallone

6' st Nardi in presa alta viene ostacolato da Conti, fallo in favore del Cesena

1' st Riprende la contesa, il Siena sostituisce Karlsson con Conti. Cesena-Siena 0-0

Prima frazione che non è un bello spot per il calcio di terza serie. Siena molto accorto che si limita al contropiede, Cesena troppo troppo impreciso nella metà campo offensiva, dove sbaglia sempre l’ultimo passaggio. Ritmi bassi ma sarebbe impossibile altrimenti a fronte dell’altissima frequenza con cui vengono fischiati falli.
Nella ripresa sarà necessario innalzare il livello della qualità.

45' pt Termina ora la prima frazione. Cesena-Siena 0-0

45' pt Bortolussi nuovamente in offside

43' pt Tonin serve Bortolussi sulla corsa ma il guardalinee sbandiera il fuorigioco

42' pt Alto il tiro da fermo di Nicholas Pierini

41' pt Milesi sgambetta Bortolussi al limite dell’area: punizione per il Cesena e giallo per l’ex Modena

39' pt Neanche il tempo di battere un tiro dalla bandierina per il Cesena che subito viene fischiato fallo in attacco

34' pt Ammonito il capitano di giornata Francesco Ardizzone per aver fermato una ripartenza toscana

32' pt Splendido schema dei bianconeri di Viali su calcio di punizione: Pierini serve Missiroli appostato al limite dell’area che di prima rovescia in mezzo per il solissimo Tonin. Purtroppo il colpo di testa del numero 99 è da dimenticare

29' pt Fischiato un fallo compiuto da Favale nella trequarti difensiva, punizione interessante per gli ospiti

24' pt Milesi strattona a più riprese Bortolussi, alla fine anche l’arbitro deve convincersi e fischiare il fallo

20' pt Bortolussi si mette in mostra con uno splendido sombrero di tacco, viene spinto da dietro ma il direttore di gara fischia fallo in attacco

18' pt Tonin serve bene Steffè che però da posizione ghiottissima angola troppo il destro

16' pt Tiro da posizione angolata di Disanto, Nardi fa buona guardia

15' pt Spallata di Tonin a Bani, questa volta il fallo c’è

10' pt Veementi proteste da parte del capitano dei toscani, Bani, che rimprovera il quarto uomo di non aver segnalato un presunto fallo di Tonin ai suoi danni

7' pt Molteplici scambi di prima tra Ardizzone e Pierini che infine libera Favale in corsa, il cross del terzino però è facile preda di Lanni

5' pt Conclusione di punta da parte di Montiel, blocca Nardi in presa bassa

1' pt Angolo per gli ospiti battuto corto, i toscani lamentano un tocco con il braccio di Steffè, l’arbitro lascia correre

1' pt Comincia l’ultima d’andata. Cesena-Siena 0-0


“Ma l’America è lontana | Dall’altra parte della luna | Che li guarda e anche se ride | A vederla mette quasi paura”.
Ragazzi, quello che dovevamo dirvi ve l’abbiamo detto: da domani il Cesena sarà in mani straniere, i soldi ancora non sono arrivati ma dalla società rassicurano sul fatto che non finirà come la scorsa estate. Nessuno sa niente su da dove vengano questi fondi di investimento, né quali saranno i progetti dei nuovi proprietari. Anche i meglio informati (o per lo meno presunti tali) di giorno in giorno continuano a smentire quanto detto ventiquattro ore prima: Robert Lewis entra nel Cesena a titolo personale; anzi no, lo fa con la sua società, la Jrl Group; anzi no, fonderà una NewCo assieme ad un avvocato newyorkese che acquisirà il 60% della Holding che controlla il club bianconero. Ok, prendiamo atto.
Oggi c’è il Siena, afflitto da infortuni e squalifiche, che farà debuttare il terzo allenatore in stagione. Un’incognita su tutta la linea ma il Cavalluccio ha l’onere di tornare ai tre punti dopo il pareggio di Carrara. Massima attenzione perché la gara di oggi ha tutti i crismi per divenire la classica buccia di banana…