La situazione dei contratti del Cesena ad inizio calciomercato

I bianconeri non necessitano di un grande quantitativo di operazioni, sia in entrata che in uscita. Perciò sarà fondamentale non sbagliare i movimenti che si andranno a operare.
02.01.2024 07:00 di Gianluca Di Donato   vedi letture
La situazione dei contratti del Cesena ad inizio calciomercato
© foto di TuttoCesena

La sessione invernale del calciomercato italiano aprirà oggi martedì 2 gennaio e si concluderà mercoledì 31 gennaio alle ore 20:00. Probabilmente non cambierà le sembianze dell’organico del Cesena ma sicuramente porterà delle novità. Rispetto all’estate i giocatori provenienti dalle giovanili a metà settembre hanno firmato tutti il loro primo contratto professionale (durata triennale da regolamento FIGC); hanno poi prolungato prima Berti (due anni più opzione) e poche settimane fa giocatori di spessore come i cugini palermitani Prestia e Silvestri (biennale) e capitan De Rose (annuale). Ecco un riepilogo chiaro sulle situazioni contrattuali in essere del Cavalluccio.


CONTRATTI IN SCADENZA AL 30 GIUGNO 2024
Coccolo (dif, 1998); Hraiech (cen, 1995); Bumbu (cen, 1998); Adamo (cen, 1998); Nannelli (att, 2000)

*attualmente in prestito
Pollini (por, 2004, Cjarlins Muzane)


PRESTITI IN SCADENZA AL 30 GIUGNO 2024
Pierozzi (dif, 2001, Fiorentina – diritto opzione)


CONTRATTI IN SCADENZA AL 30 GIUGN0 2025
Pisseri (por, 1991); Ciofi (dif, 1999); Donnarumma (dif, 1992); Chiarello (cen, 1993); De Rose (cen, 1987); Varone (cen, 1992); Corazza (att, 1991); Ogunseye (att, 1995)

*attualmente in prestito:
Lewis (por, 2001, Pontedera); Udoh (att, 1993, Gubbio – diritto contro-opzione)


CONTRATTI IN SCADENZA AL 30 GIUGNO 2026
Siano (por, 2001); Prestia (dif, 1993); Silvestri (dif, 1993); Piacentini (dif, 1999); Pieraccini (dif, 2004); David (dif, 2004); Francesconi (cen, 2004); Berti (cen, 2004, con opzione 2027); Giovannini (att, 2005); Sphendi C. (att, 2003); Kargbo (att, 1999)

*attualmente in prestito:
Sphendi S. (att, 2003, Empoli – biennale con obbligo di riscatto)


GIOCATORI DELLE GIOVANILI STABILI IN PRIMA SQUADRA
Veliaj (por, 2005); Bagli (por, 2007)


Cosa aspettarci dunque da questo quadro globale? Coccolo potrebbe rinnovare fino al 2025 ed essere mandato in prestito per giocare con continuità. Bumbu, Chiarello e Nannelli potrebbero essere ceduti per non perderli a zero nella prossima estate. Da chiarire le situazioni riguardo due uomini chiave come Saber e soprattutto Adamo, miglior assist-man dei bianconeri con 11 passaggi vincenti (e 2 reti) in 18 gare, oltre all’unico giocatore in prestito (Pierozzi su cui avrà l’ultima parola la Fiorentina). Il direttore Artico dovrà valutare nei minimi dettagli le entrate (numericamente serve un difensore centrale e volendo un centrocampista che dia il cambio a De Rose in caso di necessità) e le uscite (se qualcuno chiederà di andare altrove) senza alterare l’equilibrio dello spogliatoio della prima della classe.