Bologna-Cesena 2-0 | La partita si spegne in un monologo rossoblù

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!
11.08.2023 21:00 di Redazione TUTTOCesena   vedi letture
Bologna-Cesena 2-0 | La partita si spegne in un monologo rossoblù

Bologna 2
Cesena 0

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Posch (42' st De Silvestri), Beukema, Bonifazi, T. Corazza (31' st Lykogiannis); Ferguson, Dominguez, Aebischer; Pyyhtiä (16' st El Azzouzi), Arnautovic (32' st Zirkzee), Moro (32' st Urbanski). A disp.: Ravaglia, Bagnolini, Sosa, Lucumi, Stivanello, Schouten, Van Hooijdonk, Ravaglioli. All.: Thiago Motta

CESENA (3-4-1-2): Pisseri; Ciofi, Prestia, Silvestri (1' st Piacentini); Adamo (20' st Pierozzi), Francesconi, Bianchi, Donnarumma; Bumbu (1' st Saber); Shpendi (19' st Corazza), Giovannini (39' st Berti). A disp.: Siano, Veliaj, Kontek, Pieraccini, David, De Rose, Nannelli, Ogunseye. All.: Toscano

ARBITRO: Gianluca Manganiello di Pinerolo. Assistenti: Marcello Rossi di Biella e Salvatore Affatato di Verbano-Cusio-Ossola. Quarto ufficiale: Antonino Costanza di Agrigento. VAR: Paolo Mazzoleni di Bergamo. Assistente VAR: Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore.

RETI: 2' pt T. Corazza (B), 35' st Zirkzee (B)

NOTE: Ammonito Adamo (C)

Non bastano impegno e determinazione. I bianconeri di Toscano non riescono a pungere e i padroni di casa la chiudono inserendo maggiore qualità tecnica nella ripresa. In fin dei conti il giocatore che ha siglato il raddoppio può annoverare una Champions League nella propria bacheca.
Ora il compito dei bianconeri è rendere questa gara non un evento ma una consuetudine. C’è molto da lavorare per togliersi dal pantano della Serie C. Bisogna voltare pagina e mettersi subito all’opera.

51' st Finisce qui la gara. Bologna-Cesena 2-0

48' st Saber si fa saltare con un tunnel da El Azzouzi

47' st Il Cesena ci prova in ripartenza ma Saber commette fallo in attacco

45' st Assegnati cinque minuti di recupero

44' st Bordata da fuori di Dominguez, Pisseri si distende e para

43' st Velo di Aebischer che non viene letto dai compagni e la palla arriva docile dalle parti di Pisseri

42' st Ultimo cambio anche per il Bologna: De Silvestri prende il posto di Posch

39' st Ultimo cambio per il Cesena con Berti che rileva Giovannini

38' st Saber in contropiede prende fallo e guadagna una buona punizione

37' st Pisseri miracoloso su Urbanski, sulla ribattuta Lykogiannis mette fuori

35' st Finta di Zirkzee che manda al bar Prestia e sinistro da posizione ravvicinata che fa secco Pisseri. Bologna-Cesena 2-0

31' st Per il Bologna fuori Tommaso Corazza, Moro e Arnautovic in favore di Lykogiannis, Urbanski e Zirkzee

30' st Pierozzi si inserisce in area rossoblù ma l’arbitro ravvisa un tocco con il braccio

27' st Ripiegamento difensivo di Corazza che guadagna una punizione e fa rifiatare la squadra

23' st Altro cooling break

23' st Saber ringhia sulle caviglie di Dominguez, per l’arbitro è fallo

21' st Moro si inserisce in area ma Francesconi lo chiude magistralmente

20' st Altro doppio cambio per Toscano: dentro Corazza e Pierozzi per Shpendi e Adamo

19' st Bolide di Francesconi dal limite dell’area, pallone alto

17' st Ci prova Moro da fuori area, conclusione abbondantemente lontana dallo specchio della porta

16' st Il Bologna sostituisce Pyyhtiä con El Azzouzi

15' st Francesconi sventaglia per Bianchi ma viene segnalato offside

15' st Ciofi di tacco libera Bianchi che guadagna un corner

13' st Adamo supera Corazza e arriva sul fondo ma secondo l’assistente si trascina la sfera oltre la linea

10' st Conclusione di Ferguson smorzata dalla difesa, blocca Pisseri

7' st Lungo giropalla rossoblù sul quale il Cesena è inerme. Il Bologna però si incarta da solo e la sfera finisce in fallo laterale

4' st Arnautovic prova l’imbucata, Piacentini chiude bene

1' st Saber guadagna subito un angolo sui cui sviluppi viene rimpallata la conclusione di Donnarumma

1' st Riprende il derby al Dall’Ara. Toscano inserisce subito Saber per Bumbu e Piacentini per Silvestri. Bologna-Cesena 1-0

L’inizio è di quelli da dimenticare. I bianconeri si fanno sopraffare dal timore reverenziale e gli emiliani passano al primo affondo. Lo svantaggio scuote i bianconeri, va però altresì considerato che le due categorie di differnza si palesano quando il Bologna decide di far girare palla: lì non ce n’è proprio per Bianchi e compagni.
Con il passare dei minuti i giovani tra le fila dei romagnoli acquisiscono fiducia e si annovera qualche incursione offensiva, sempre dettata dalle giocate di Francesconi e Giovannini.
Vedremo se nella ripresa ci sarà spazio per l’artiglieria pesante.

49' pt Si chiude qui la prima frazione. Bologna-Cesena 1-0

48' pt Traversone di Adamo dalla destra, blocca Skorupski in presa alta

47' pt Giovannini trova in profondità Shpendi che guadagna un corner

45' pt Assegnati quattro minuti di recupero

45' pt Bella imbucata di Giovannini per Ciofi, il traversone però è mal calibrato

41' pt Buon pressing del Cesena che manda in tilt la retroguardia rossoblù: corner guadagnato

37' pt Adamo sbaglia il tempo di intervento su Moro e lo falcia da dietro: ammonito

35' pt Ruleta di Adamo ai danni di Moro che commette fallo

32' pt Ci prova Arnautovic con il destro, Prestia in barriera respinge

30' pt Fallo di Shpendi su Aebischer, il Bologna può così usufruire di una punizione dal limite dell’area

28' pt Apertura spettacolare di Giovannini per un sin qui spento Donnarumma che si conferma in fase non brillante e si fa soffiare palla da Posch

25' pt Primo cooling break della gara

24' pt Azione tutta di prima da parte dei padroni di casa, finalizzata dal destro a giro di Moro: Bologna vicino al raddoppio

22' pt Giovannini recupera palla e serve subito in profondità Bumbu che al volo calcia d’esterno. Pallone a fil di palo

17' pt Adamo soffia palla a Corazza e cade nell’area avversaria. Il gioco si ferma

16' pt Traversone a rientrare di Moro, Arnautovic è appostato sul secondo palo ma di testa mette fuori

12' pt Stecca di Prestia sulle caviglie di Arnautovic

10' pt Disimpegno di Ciofi su Pisseri che si trova in difficoltà per il pressing rossoblù e spazza in fallo laterale

8' pt Percussione centrale di Dominguez, Adamo libera l’area

7' pt Cross di Bianchi, colpo di testa di Bumbu innocuo che Skorupski fa suo in presa alta

Il gol. Moro punta Bianchi che gli lascia spazio, ha quindi tutto il tempo di crossare. La traiettoria è sporcata da Adamo ma arriva comunque ad Arnautovic che di prima fa sponda per Tommaso Corazza. Il terzino classe 2004 rientra sul destro e a giro fa secco Pisseri

2' pt Bologna subito in vantaggio con Tommaso Corazza. Bologna-Cesena 1-0

1' pt Tommaso Corazza supera in tunnel Giovannini

1' pt Comincia il derby al Dall’Ara. Bologna-Cesena 0-0

L’orgoglio del Bologna, la voglia del Cesena. Rossoblù reduci da una più che brillante salvezza in Serie A, ma al centro di un mercato turbolento che vede diversi tasselli chiave con la valigia in mano. Romagnoli per forza di cose più indietro di condizione (il campionato di Serie C inizierà tre settimane dopo lo start in massima serie, perciò anche la preparazione è stata pensata di conseguenza) ma determinati a ben figurare, nel solco tracciato dal buon inizio di domenica scorsa con la Virtus Entella.
Benvenuti al derby del Dall’Ara.
La logica e la razionalità non possono che evidenziare la disparità tra le due compagini, mai così lontane tra loro quando si sono guardate negli occhi e unite oggi solo da una congiuntura nel tabellone di coppa. Ma il calcio non è solo logica e razionalità, inoltre sarebbe delittuoso sentirsi sconfitti prima ancora del fischio d’inizio. “Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso”.