La primavera viaggia addirittura più forte degli uomini di Toscano. Freddata anche la Ternana

Per i ragazzi di Campedelli è netto il percorso interno: solo vittorie tra le mura amiche. Ottimo anche il bilancio fra il numero di reti realizzate e quello dei gol al passivo.
21.02.2024 11:00 di Matteo Pulzetti   vedi letture
La primavera viaggia addirittura più forte degli uomini di Toscano. Freddata anche la Ternana
© foto di Cesena FC

Il Cesena di Campedelli si conferma letteralmente imbattibile fra le mura amiche, mettendo a segno il decimo successo su altrettante partite giocate. La Ternana viene piegata con una rete per tempo.
Il fischio d’inizio del match arriva in contemporanea con quello della partita di Benevento, dove le streghe se la sono vista con il Palermo: un sabato da duello a distanza in piena regola per il Cesena che, in realtà, fatica ad emergere subito. Serve l’ennesima firma di Enea Pitti, sempre più difensore goleador considerate le tre reti messi a segno negli ultimi tre incontri, ad un minuto dal termine della prima frazione per mettere il muso davanti agli avversari. La Ternana si conferma degno rivale nel secondo tempo, quando solo un gol di Giovannini, un altro dei gioielli in grande spolvero nelle ultime settimane, chiude definitivamente la pratica aggiungendo il suo nome al tabellino.
È un Cesena splendido, che meriterebbe una serenità maggiore guardando la classifica e che invece si ritrova punto a punto ogni fine settimana con l’ottimo Benevento di Scarlato. C’è un numero su tutti che può aiutare a comprendere  quanto grande sia il lavoro svolto dalla primavera bianconera: i ragazzi di Campedelli sono infatti la terza miglior squadra in Italia (considerando le categorie maggiori dalla Serie A alla D e i campionati di Primavera 1 e 2) per differenza reti (+46), sotto soltanto al Trapani, che sta macinando il suo girone in Serie D con una differenza reti di +61, e l’Inter di Simone Inzaghi, con un attivo di 46 reti. Numeri migliori perfino della prima squadra di Toscano, quarta in questa classifica a +44.


Cesena 2
Ternana 0

CESENA: Veliaj, Manetti (1' st Domeniconi), Mattioli, Campedelli, Valentini, Pitti, Ghinelli (25' st Arpino), Castorri, Amadori (37' st Perini), Giovannini (44' st Ronchetti), Coveri (37' st Tosku). A disp.: Montalti, Zamagni, Abbondanza, Trocchia, Valmori, Tampieri, Gningue. All.: Campedelli

TERNANA: Novelli, Ciucci, Trifelli, Gatto (34' st Bustos), Bonugli, Berneschi, Marcelli, Ferrara, Della Salandra, Loconte (41' st Cisse), Garcia (1' st Fulga). A disp.: Matei, Valenti, D’Aniello, Biondini, Di Loreto, Gueye, Pllana, Trolese, Di Loreto. All.: D’Urso

RETI: 44' pt Pitti (C), 30' st Giovannini (C).