ufficiale

Finisce il mutismo del Cesena: ecco la prima nota della stagione

Priorità il nuovo direttore generale che verrà scelto all’unanimità dal consiglio di amministrazione bianconero
21.06.2023 19:16 di Redazione TUTTOCesena   vedi letture
Robert Lewis, ad del Cesena
Robert Lewis, ad del Cesena

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il primo comunicato stampa della proprietà di Cesena FC dall’eliminazione dai playoff di serie C 2022-2023.

Sono passate quasi due settimane dalla eliminazione dai play off ma la delusione non è ancora andata via. Quando un risultato non viene raggiunto, è giusto accettare il verdetto del campo, tuttavia questo non ci impedisce di riconoscere che i calciatori, mister Toscano e il suo staff hanno lavorato duramente e fatto tutto quello che era nelle loro possibilità per portare il Cesena in Serie B: pertanto, sentiamo di doverli ringraziare uno ad uno per le emozioni che ci hanno regalato e per l’empatia creata con il popolo bianconero, dentro e fuori dal campo.

Allo stesso tempo, è giusto che chi comanda un’azienda analizzi anche cosa non è stato fatto correttamente, partendo innanzitutto da una sana, lucida e obiettiva autocritica. Con la stessa trasparenza con cui abbiamo manifestato i nostri obiettivi, adesso non nascondiamo che la chiusura della stagione ha accelerato un confronto, già in corso all’interno della proprietà, sulla scelta della governance futura del club e di una nuova leadership. Da questo confronto è emerso che c’è una condivisione sulla necessità di dotare il Cesena FC di un direttore generale che possa rappresentare il club e aiutarlo ad essere ancora più competitivo. In attesa di questa scelta, l’operatività del club sarà garantita dall’attuale consiglio di amministrazione che resterà in carica, assumendo ogni decisione all’unanimità, fino al termine della fase di transizione.

Una cosa resterà però invariata. La proprietà del Cesena FC ha investito ingenti risorse in questa stagione, come poche altre hanno fatto, e ha la forza economica per ripetere anche nell’immediato futuro gli sforzi che occorreranno per portare il club dove merita di stare. Ma soprattutto, ed è quello che più ci preme ribadire, ha la determinazione, la volontà e l’entusiasmo di farlo ancora.

Vogliamo infine ringraziare l’intera comunità di Cesena, le istituzioni, i tifosi e i partner, per il supporto e la passione con cui ci hanno affiancato anche nei momenti difficili: siamo innamorati del Cesena FC e il nostro impegno resta quello di continuare a fare il meglio nell’interesse del club, renderlo più forte e portarlo, tutti insieme, ad un livello superiore.

La proprietà del Cesena FC