Toscano: “Il mercato è stato perfetto. Klinsmann ha grande fisicità”

Partita casalinga (sebbene a porte chiuse) contro l’ultima in classifica, allenata dal romagnolo Stefano Protti ed in netta ripresa…
02.02.2024 15:15 di Simone Donati   vedi letture
Toscano: “Il mercato è stato perfetto. Klinsmann ha grande fisicità”

Classico caso in cui non bisogna guardare la classifica: ultimamente la Fermana sta avendo un buon rendimento e si è rinforzata notevolmente sul mercato. Di certo non arriverà in Romagna a proporsi come vittima sacrificale; lo sa bene mister Domenico Toscano che si appresta ad affrontare la formazione marchigiana (sabato, ore 20:45) e offre questa lettura della gara nella consueta conferenza stampa pre-gara: “Questo campionato è fatto di continuità: se vuoi avere una mentalità vincente, devi arrivare già all’inizio della settimana concentrato e determinato su quello che devi fare la domenica successiva. Nel girone di ritorno, sia perché le squadre si aggiustano sia perché le partite sono sempre meno e gli obiettivi si avvicinano, diventano tutte partite impegnative”.

La Fermana, guidata da mister Protti, non è assolutamente da sottovalutare: “Hanno grande voglia di tirarsi fuori dalle sabbie mobili… magari hanno trovato la quadra, il loro assetto ideale. Poi, come ogni squadra di questo girone, ha degli uomini di riferimento con gamba e motore. Ho i visto i ragazzi che non danno peso all’attuale classifica e si sono allenati con gli occhi giusti”.

Domani il Cavalluccio sarà privato di tutto il suo pubblico: “Il calcio è fatto di tante variabili e questa è una di quelle che presenta la sfida di domani. A noi dispiace non avere il nostro pubblico accanto, perché sappiamo quanto ci dà sia in casa che in trasferta. Ma, se vogliamo essere una grande squadra, dobbiamo superare anche questi ostacoli e cercheremo di fare una grande prestazione anche per loro”.

Il punto sugli indisponibili: “Stiamo gestendo Donnarumma con un fastidio al tendine del ginocchio che si porta dietro da qualche tempo, però sarà disponibile. Ciofi sta aumentando i carichi di lavoro e speriamo che da martedì possa aggregarsi al gruppo”.

Poche ore fa si è chiuso il mercato invernale, dove il Cesena ha pescato Jonathan Klinsmann, portiere e figlio d’arte dell’ex attaccante di Inter e Bayern Moanco: “Per me è stato il gennaio più bello, perché non siamo stati distratti in qualche modo e sapevamo che non dovevamo fare niente… tranne chi, se ci fosse stata l’opportunità, avrebbe potuto andare altrove per trovare più spazio, ma questo non è successo e mi fa enormemente piacere. Il mercato, per me, è stato perfetto.
Jonathan è un ragazzo straordinario, di grande fisicità… a volte fa paura. Viene da un periodo di inattività e sta lavorando per rimettersi nella condizione migliore per allenarsi bene ed alzare la competitività nel suo ruolo”
.