Niente da fare per Fabbri del Südtirol. E pure Munari potrebbe cambiare aria…

La firma di Pittarello è invece imminente, sebbene qualcuno avesse assicurato sarebbe arrivata oggi. Lepri non partirà in prestito in Serie D.
17.01.2022 21:00 di Giacomo Giunchi   vedi letture
Niente da fare per Fabbri del Südtirol. E pure Munari potrebbe cambiare aria…
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Calciomercato quest’oggi dolceamaro per il Cesena, che nei prossimi giorni ufficializzerà il colpo in attacco Pittarello, ma allo stesso tempo deve dire addio all’approdo di Alessandro Fabbri in bianconero. Infatti, secondo quanto emerso dall’area tecnica del Cavalluccio, nonostante la volontà del classe ’90 di tornare in Romagna, dove è nato e ha giocato con la maglia del Santarcangelo, il Südtirol non ha intenzione di privarsi di un titolare in difesa a stagione in corso, seppur in scadenza a giugno.

La priorità quindi ora diviene la ricerca di un altro profilo per il ruolo di terzino sinistro, visti gli imminenti addii di Yabre e Adamoli, che torneranno rispettivamente verso Spal ed Empoli, per poi essere rigirati nuovamente in prestito dai rispettivi club di proprietà dei cartellini.
Anche Giovanni Nannelli, giocatore schierato appena sette volte totali in stagione da mister Viali, è vicinissimo all’addio al Cavalluccio per approdare alla Pro Sesto; la quadratura del cerchio di questa trattativa che è ormai ad un passo.
Chiudendo il capitolo cessioni, anche Munari sembra essere sempre più sul piede di partenza, dato che ci sono due club di Serie C molto interessati al classe 2000. Lepri, dato per partente troppo frettolosamente (da chi con l’avvento della proprietà americana non vuol più sentir pronunciare la parola “under”) in prestito verso le Serie D, sembrerebbe invece indirizzato a rimanere al Cesena almeno fino al termine della stagione in corso.


Per ulteriori dettagli rimanete aggiornati sul nostro canale Telegram (a questo link).