Vis Pesaro-Cesena 0-2 | La Serie B è sempre più vicina

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!
17.03.2024 20:30 di Simone Donati   vedi letture
Vis Pesaro-Cesena 0-2 | La Serie B è sempre più vicina

Vis Pesaro 0
Cesena 2

VIS PESARO (3-4-2-1): F.Neri; Zagnoni, Tonucci, G.M. Neri; Peixoto (40' st Mamona), Di Paola, Rossetti, Iervolino (10' st Valdifiori), Mattioli; Pucciarelli, Nicastro (29' st Karlsson). A disp.: Mariani, Polverino, Nina, Ceccacci, Loru, Pierluigi, Bastianelli, Gulli, Da Pozzo, Castigliani, Kemayou. All.: Banchieri

CESENA (3-4-2-1): Pisseri; Piacentini (1' st Ciofi), Prestia, Silvestri; Pierozzi (22' st David), De Rose (40' st Chiarello), Francesconi, Adamo; Berti (22' st Varone), Kargbo (36' st Ogunseye); Shpendi. a disp: Klinsmann, Siano, Chiarello, Donnarumma, Coccolo, Corazza, Campedelli, Pieraccini. All.: Toscano

ARBITRO: Andrea Bordin di Bassano del Grappa. Assistenti: Giovanni Dell'Orco di Policoro e Michele Colavito di Bari. Quarto uomo: Matteo Dini di Città di Castello.

RETI: 17' pt Berti (C), 49' st Ogunseye (C)

NOTE: Ammoniti mister Banchieri (V), Zagnoni (V), mister Toscano (C), Rossetti (V), Tonucci (V), Ogunseye (C), Valdifiori (V)

Il Cavalluccio ottiene la vittoria dopo aver sofferto più di quanto si era preventivato al Benelli di Pesaro. Tantissime le occasioni sprecate in contropiede dai bianconeri, che hanno tenuto con il fiato sospeso i bianconeri sia presenti allo stadio sia sul divano di casa. La Vis Pesaro fa la sua sporca figura contro una squadra ingiocabile se vengono rapportati i valori delle due squadre in campo, ed ora cercheranno di strappare punti al Vanni Sanna di Sassari sabato prossimo. Ed ora i punti di vantaggio dai sardi sono undici e mancano sei giornate...

51' st Finisce il match. Vis Pesaro-Cesena 0-2

Il gol. Contropiede condotto da Chiarello fino al limite dell'area, dove serve David. L'esterno crossa per Ogunseye, che svetta di testae supera Neri

49' st GOOOOOL DEL CESENA! SEGNA OGUNSEYE! Vis Pesaro-Cesena 0-2 

48' st Shpendi si trascina fuori il pallone. Ammonito Valdifiori per un fallo precedente al contropiede

46' st L'islandese Karlsson cerca di colpire di testa verso la porta, ma Pisseri blocca e cerca di guadagnare più tempo possibile

45' st Il quarto uomo segnala sei minuti di recupero

43' st Ammonito Ogunseye appena entrato in campo, per impedire il contropiede dei marchigiani. Salta la trasferta di Lucca

42' st Ma che cosa spreca il Cavalluccio! Francesconi lancia in contropiede Shpendi, che parte dalla propria metacampo, ma non è lucido quando si trova in area di rigore e non riesce a servire Ogunseye

40' st Cambio anche nel Cesena: esce De Rose ed entra Chiarello

40' st Cambio nella Vis Pesaro: esce Peixoto ed entra Mamona Blue Jr

39' st Bordin fischia fallo su Tonucci prima che Shpendi gonfiasse la rete

38' st Varone conquista furbamente una punizione per far rifiatare la difesa bianconera

36' st Cambio nel Cesena: esce Kargbo per crampi ed entra Ogunseye

34' st Occasione sprecata dal Cesena! Kargbo fa partire il contropiede dopo uno scambio con Francesconi. Il numero dieci serve con l'esterno, e non perfettamente, Shpendi e punta la porta. Invece di servire Varone dopo una clamorosa sgroppata, prova a trovare la gioia personale, ma tira fuori

32' st Ammonito anche Tonucci per aver alzato Shpendi in contropiede

31' st Ammonito Rossetti per fallo su Francesconi

30' st Gioco fermo per De Rose, alla presa con i crampi. Difficilmente potrà continuare la sua partita

29' st Cambio nella Vis Pesaro: esce Nicastro ed entra Karlsson

26' st Incredibile cosa si è mangiato Varone: il numero cinque conduce il contropiede e serve con un filtrante Shpendi in area di rigore. Il numero nove mette a sedere il difensore e scarica proprio per Varone, ma da pochi metri centra e spacca il palo

24' st Ciofi libera l'area di rigore dopo un'ottima azione della Vis Pesaro. Ammonito Toscano per essere uscito dalla propria area tecnica

22' st Doppio cambio nel Cesena: entrano Varone e David, escono Berti e Pierozzi

21' st Ammonito Zagnoni per gioco pericoloso su Pisseri

19' st Pucciarelli lamenta una spinta di Pierozzi in area di rigore, ma Bordin non ravvisa alcun contatto falloso, tanto che ammonisce Banchieri per proteste

16' st Brivido per il Cesena! Di Paola batte il corner, Tonucci spizza sul secondo palo e Zagnoni non riesce a buttare dentro il pallone, lasciato colpevolmente solo da Shpendi

15' st Kargbo può imbucare Berti in area di rigore, ma l'assistenza non è perfetta ed i marchigiani possono ripartire

13' st Ancora un contropiede pericoloso dei bianconeri: Berti apre su Shpendi, che punta il suo avversario. Cerca il cross basso e Pierozzi non trova l'impatto con il pallone

11' st Ottima combinazione di Adamo con Shpendi: il numero dieci serve benissimo il napoletano, ma il pallone finisce un attimo prima che potesse trovarsi davanti a Neri

10' st Cambio nella Vis Pesaro: esce Iervolino ed entra Valdifiori

9' st Potenziale occasione sprecata dal Cesena: Shpendi, entrato in area di rigore, ha tutto il tempo per guardare il centro... ma serve male Kargbo e la Vis si salva

7' st Di Paola prova il missile e colpisce Ciofi, che rimane a terra. Corner per i biancorossi

6' st Fallo commesso da Ciofi su Pucciarelli al limite dell'area di rigore

3' st Duro confronto verbale tra De Rose e Mattioli: Bordin non opta per la sanzione disciplinare a favore di un richiamo verbale

2' st Pierozzi non riesce a tenere in campo un pallone ed a far partire un contropiede interessante

1' st Cambio all'intervallo del Cesena: esce Piacentini ed entra Ciofi

1' st Ricomincia il match. Vis Pesaro- Cesena 0-1

Prima frazione di gara scorbutica e piena di scontri fisici al Benelli di Pesaro dove, alla prima occasione limpida, il Cavalluccio sblocca il match con Berti su illuminazione di Kargbo. La Vis Pesaro non è apparsa remissiva ed ha provato a farsi vedere dalle parti di Pisseri, ma la gara è stata finora condizionata da una modesta gestione arbitrale del signor Bordin che, seppur non sbagliando nulla di eclatante, più volte ha fatto innervosire giocatori e panchine di entrambe le squadre. Ma ciò che conta è il risultato e la prestazione, ed ora bisogna trovare prima possibile il raddoppio per mettere in ghiaccio la partita.

46' pt Finisce il primo tempo. Vis Pesaro-Cesena 0-1

46' pt I tifosi bianconeri reclamano un fallo di mano in area di rigore biancorossa. Bordin non è dello stesso avviso

45' pt Il quarto uomo segnala un minuto di recupero

43' pt Pierozzi guadagna un corner

41' pt De Rose cerca di lanciare subito i liberissimi Berti e Shpendi in contropiede, ma il suo passaggio è impreciso

38' pt Occasionissima anche per la Vis Pesaro: battuta una punizione sul lato sinistro, il pallone rimane in area di rigore e Zagnoni può segnare a tu per tu con Pisseri, ma il suo tiro è stiracchiato ed il portiere parmense blocca

36' pt Occasione Cesena: Shpendi entra in area di rigore e sterza sul mancino. Viene anticipato da Francesconi, che tira ampiamente a lato

33' pt Partita che si sta incattivendo sempre di più, a causa di una non ottima gestione del direttore di gara

30' pt Prestia liscia un cross proveniente dalla sinistra, e fortunatamente Silvestri spazza prima che Mattioli possa intervenire

28' pt Miracolo di Neri che salva il risultato: ennesimo contropiede fulmineo condotto da Shpendi che, con la coda dell'occhio, vede Berti e lo serve con il mancino. Il suo tiro è parato con un intervento incredibile del portiere marchigiano

26' pt Corner per la Vis Pesaro che si conclude con un tiro svirgolato di Pucciarelli. Bordin concede nuovamente corner: il direttore di gara è in confusione

25' pt Il mister ancora scatenato contro Bordin per un fallo evidente su Berti: il tecnico subisce solamente un'ammonizione verbale

22' pt Silvestri cerca il bolide dal limite dell'area, ma viene ribatutto. De Rose riparte dal centrocampo

18' pt Manovra del Cesena: Tonucci stoppa il pallone e, con una giocata maldestra, lancia Shpendi verso la porta... ma il primo assistente Dell'Orco segnala fuorigioco, e Toscano va su tutte le furie

Il gol. Contropiede del Cesena condotto da Francesconi, che serve palla ad Adamo. L'esterno scarica a Kargbo, che con un pallone illuminante trova Berti, non in posizione di fuorigioco secondo l'assistente. Il talento di Calisese, a tu per tu con Neri, non sbaglia

17' pt GOOOOOOL DEL CESENA! SEGNA BERTI! Vis Pesaro-Cesena 0-1

15' pt Nessuna limpida occasione nei primi 15', grazie ad un atteggiamento arrembante ed attento della Vis Pesaro

13' pt Di Paola supera in velocità un sonnolento Silvestri e cerca di cogliere di sorpresa Pisseri, senza riuscirci

11' pt Bellissima azione corale del Cesena: Shpendi, sul lato corto dell'area, trova Kargbo al centro. Il suo cross trova Adamo, che di testa non riesce a mirare il tiro

10' pt Bordin non segnala fallo su Kargbo e Silvestri prosegue l'azione. Il difensore crossa sul secondo palo e trova Pierozzi di testa: Neri para agevolmente

9' pt Cerca di salire con il baricentro il Cavalluccio, ma la difesa biancorossa non viene messa in pericolo

7' pt Nicastro cerca il tiro dalla distanza, ma è piuttosto sbilenco e finisce ampiamente a lato

6' pt Segnalato un fuorigioco di Shpendi. Ritmi blandi in una partita che deve ancora iniziare

4' pt Kargbo allarga per Shpendi che crossa sul secondo palo per Adamo, ma Zagnoni lo anticipa e spazza

2' pt Inizio con tanti scontri a metacampo

1' pt Inizia il match. Il primo pallone è mosso dai bainconeri. Vis Pesaro-Cesena 0-0

Nella trentanduesima gara di campionato il Cesena fa visita alla Vis Pesaro, concentrata e determinata ad ottenere punti fondamentali per la salvezza. I biancorossi allenati da Banchieri si schierano con il tandem offensivo Pucciarelli-Nicastro, mentre il reparto difensivo è guidato dall'ex Tonucci e il centrocampo è privo di Valdifiori, in panchina a favore del numero dieci Di Paola. Invece Toscano schiera gli stessi undici della gara contro il Gubbio, ed i recuperati Pieraccini, Donnarumma e Corazza sono pronti ad entrare a partita in corso. Con la volontà di allungare sulla Torres, che nel pomeriggio ha pareggiato al Del Conero di Ancona...