ESCLUSIVA: Budget da 4 milioni, ma Foschi punta a raddoppiarlo

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1904 volte
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
ESCLUSIVA: Budget da 4 milioni, ma Foschi punta a raddoppiarlo

Tra i temi agli ordini del giorno nel CdA tenutosi oggi pomeriggio in Corso Sozzi nella prima ora, cioè prima dell'arrivo di Foschi, c'erano l'approvazione del budget per la prossima stagione e l'esame delle scadenze di giugno. Per quel che riguarda i pagamenti, tra salari ed erario, con un cauto ottimismo si è sottolineato come tutto sia in regola e non sussistano problemi di alcun tipo nonostante il congelamento dei 400 mila euro a seguito degli sviluppi dell'inchiesta Ippocampo.

Il budget per il prossimo anno è stato fissato a 4 milioni di euro, con la possibilità di arrivare sino a quota 4,5 in caso di necessità. La riduzione rispetto al budget effettivo della stagione appena terminata è rilevante tanto da essere uno dei motivi che hanno spinto Rino Foschi ad accettare l'offerta del Palermo. 

L'idea del direttore sportivo bianconero è semplice: operando solo da Cesena, con un tale budget, sarebbe difficile allestire una squadra in grado di migliorare il risultato sportivo di quest'anno. Andando a Palermo invece, grazie al volume di affari che riguarderà i rosanero questa estate, Foschi conta di riuscire a creare una serie di sinergie con squadre di Serie A tali da creare una rosa bianconera di valore doppio rispetto al budget effettivamente disponibile.

L'obiettivo è decisamente ambizioso ma ha riscontrato il pieno appoggio sia del CdA che, soprattutto, di Massimo Drago.