Corso Sozzi e Palazzo Albornoz: corsa contro il tempo su due fronti

03.07.2018 00:42 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 4280 volte
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it
Corso Sozzi e Palazzo Albornoz: corsa contro il tempo su due fronti

Un'altra giornata è trascorsa in città senza che l'impasse societaria abbia visto avvicinarsi la soluzione. Ieri pomeriggio (lunedì) alle 17,30 si è tenuto un CdA in Corso Sozzi che non ha però portato a decisioni di rilievo, con Lugaresi ancora determinato a portare avanti il proprio progetto di salvezza per l'AC Cesena. I tempi però sono sempre più stringenti e qualche novità è attesa entro la fine della settimana.

Poco più tardi ultras e altri tifosi della Mare sono stati accolti a Palazzo Albornoz dal sindaco Paolo Lucchi, il quale ha fatto il punto della situazione e ha parlato dei possibili sviluppi futuri. Il sindaco ha fatto chiaramente capire che la situazione non è semplice e che il rischio di lasciare per un anno Cesena senza calcio è quanomento concreto e non trascurabile.

Non ha però fatto per il momento nomi relativi a possibili cordate di imprenditori interessanti a far ripatire il Cesena dalla D anche se, considerato che l'AC Cesena è ancora formalmente in vita, questo silenzio era quasi scontato.

Resta quindi la corsa contro il tempo per non lasciare Cesena senza squadra.