Dalla Curva Mare un “grazie” al sindaco Lucchi

04.07.2018 00:06 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 4226 volte
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Dalla Curva Mare un “grazie” al sindaco Lucchi

Si è conclusa poche ore fa la seconda riunione a Case Castagnoli, aperta a tutti i gruppi del tifo organizzato bianconero, per discutere la delicata situazione del calcio a Cesena.

I gruppi della Curva, che ieri erano stati ricevuti a Palazzo Albornoz dal primo cittadino, hanno ringraziato Paolo Lucchi per gli aggiornamenti ricevuti e per il percorso condiviso intrapreso. Oltre alla messa in mora dell'attuale società Lucchi ha assicurato che nella giornata di oggi (mercoledì 4 luglio) sarà pubblicato il bando per trovare una nuova cordata pronta a ripartire dalla D: sembra che ci siano già i primi interessamenti ma al momento il sindaco ha mantenuto il più stretto riserbo sui nomi degli imprenditori in questione.

Si è poi discusso del problema stadio, con Limonta che ha sospeso i lavori di rifacimento del manto erboso, i cui costi avrebbero dovuto far capo all'attuale AC Cesena. Il rischio - è stato detto - è che indipendentemente dalla categoria per un bel po’  l’Orogel Stadium - Dino Manuzzi possa restare chiuso.

Infine i gruppi hanno deciso di tornare già in settimana a far sentire la propria voce preparando nuovi striscioni da esporre in città.