Schiavone guarda avanti: "A Frosinone non sarà facile neppure per loro"

 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 1206 volte
Fonte: Cesena Calcio
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it
Schiavone guarda avanti: "A Frosinone non sarà facile neppure per loro"

Andrea Schiavone, per analogia con il capolavoro letterario di Fred Uhlman, è "il centrocampista ritrovato". Sotto la gestione Castori il suo rendimento è diamentralmente cambito, facendolo diventare uno dei giocatori chiave di questa squadra. Di seguito le dichiarazioni raccolte dall'ufficio stampa bianconero al termine di Cesena-Brescia.

Non si è vista una grande partita, contava solo la vittoria oggi? “L’importanza di questa partita probabilmente ha inciso un po’ sul bel gioco. Nel primo tempo abbiamo avuto diverse occasioni per segnare mentre nel secondo tempo abbiamo sofferto con i denti e battagliato su ogni palla, questa vittoria conferma la solidità del gruppo.”

Schiavone è un giocatore totalmente cambiato, è la posizione o una questione mentale? “Personalmente mi sono sempre allenato al massimo, in ogni allenamento. Grazie alla fiducia di Mister Castori ora sto raccogliendo il frutto delle sofferenze patite. Sto attraversando un periodo positivo e sono pronto a continuare su questa strada.”

Le prossime sfide saranno proibitive, preoccupato? “Il campionato di Serie B ci insegna che tutte le partite devono essere giocate. Sicuramente a Frosinone non sarà facile ma vi garantisco che non lo sarà neppure per loro.”