Fulignati: “Ora spetta a Castori caricarci per l’Entella”

31.03.2018 11:00 di Redazione TUTTOCesena   Vedi letture
Fonte: AC Cesena
Andrea Fulignati
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Andrea Fulignati

Andrea Fulignati è stato probabilmente il migliore dei bianconeri al Piola. Purtroppo le sue parate non sono bastate a mantenere la porta inviolata ed a portare a casa un punto dal Piemonte. Di seguito le principali dichiarazioni raccolte dal sito della Società.

Più difficile la parata nel primo tempo o nel secondo?
“Probabilmente la più complicata è stata quella nel secondo tempo perché non l’ho vista partire”.

Come si può partire da questo ko arrivato in uno scontro diretto?
“Non sarà facile ma sono rimaste talmente poche partite che non ha senso portarsi dietro gli strascichi di questa sconfitta. Sarà compito del Mister, in settimana, quello di caricarci al meglio in vista del match di domenica che per noi sarà ancora più importante di quella di questa sera”.

Rischia di togliere autostima?
“Sarebbe un grosso errore, assolutamente da non commettere. Se ad oggi stiamo lottando per la salvezza è perché abbiamo creduto in noi stessi e dobbiamo continuare a farlo fino alla fine”.

Quale può essere il problema principale di questa squadra?
“È fatica dirlo, ma arrivati in questa fase di campionato dobbiamo rimanere uniti e affrontare ogni partita come se fosse uno spareggio, a prescindere dall’avversario”.