Di Carlo: "Nostre le prime due occasioni da rete"

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1921 volte
Di Carlo: "Nostre le prime due occasioni da rete"

Per Mimmo Di Carlo è la prima sconfitta contro il Cesena da quando ha lasciato la panchina romagnola: "Il primo tempo è stato molto equilibrato - esordisce in sala stampa - e le prime due occasioni le abbiamo avute noi con Maggiore e Piccolo. Abbiamo chiuso molto bene il Cesena e non li facevamo giocare anche se nella gestione avremmo potuto fare meglio".

Nella ripresa cambia tutto: "Nel secondo tempo il Cesena ha alzato il ritmo e noi non ce l'abbiamo fatta - prosegue il tecnico laziale - i dettagli danno la differenza: guardiamo al rigore, visto che stavo per sostituire Sciaudone ed era pronto Fabbrini. Anche in 10 contro 11 abbiamo cercato di rimetterla a posto: con l'uomo in più loro hanno gestito meglio la palla, abbiamo provato a gestire attaccanti, tenuto l'1-0 fino nonostante una grande parata di Chichizola e nell'ultimo quarto d'ora con tre attaccanti abbiamo provato, per poco non riuscendoci, a pareggiarla"

Sul contestato fallo di mano di Sciaudone: "Dobbiamo tenere conto che questa sera la palla schizzava e i tempi di reazione sono maggiori. Comunque ci prendiamo questa sconfitta e ci prepariamo alla sfida di sabato con l'Entella consapevoli che per noi la classifica non cambia. Certo con un punto o una vittoria avremmo fatto un salto di qualità".