Manuel Sarao, le ‘marchigiane’ in Coppa e l’Alta Anaunia

Il Cesena non inciampa nella prima amichevole e trova subito il Rimini in Coppa Italia (era preventivabile). Sul mercato si registra una bella accelerata per Sarao.
18.07.2019 21:30 di Redazione TUTTOCesena   Vedi letture
Manuel Sarao, le ‘marchigiane’ in Coppa e l’Alta Anaunia

Nessun incidente di percorso nella prima uscita stagionale del Cesena che supera l’Alta Anaunia (rappresentativa di Ronzone che milita in prima categoria) per 13 a 0. Con una formazione ‘sperimentale’, imbottita di riserve (Agliardi e Russini esclusi per riposo precauzionale), i ragazzi di mister Modesto sono andati subito a segno grazie alla rete di Capellini. La prima frazione si è chiusa sul 5 a 0, le restanti reti sono arrivate tutte nella ripresa.

Oggi inoltre la Lega Pro ha sorteggiato i gironi di Coppa Italia di serie C. Come avete potuto leggere in anteprima sul nostro canale Telegram, il Cesena ha trovato Rimini e Vis Pesaro nel proprio raggruppamento (il Modena è capitato assieme alle due venete Arzignano Valchiampo e Virtus Verona; la Reggiana si troverà invece di fronte due squadre di un altro girone, Juventus U23 e Pergolettese). Le gare saranno giocate il 4, l’11 e il 23 d’agosto, nei prossimi giorni verrà sorteggiato il calendario.

Nel frattempo, la Virtus Francavilla è vicina a chiudere un’operazione in entrata. L’attaccante francese Alain Baclet (ex di Cosenza, Reggina e Novara) sta per approdare alla formazione brindisina, facilitando così l’uscita di Manuel Sarao, da tempo bramato dai bianconeri.
Il direttore sportivo Pelliccioni appare fiducioso sulla buona riuscita di questo domino. Considerando il tesseramento del croato Butic (oggi autore di una tripletta) in prestito dal Torino (oggi è stata data l’ufficialità), con l’eventuale innesto di Sarao il Cesena si considererà numericamente coperto come numero di centravanti in rosa e si concentrerà sul perfezionamento di altri reparti.