Rigione fuori 30-40 giorni ma il crociato è salvo

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1260 volte
Fonte: Cesena Calcio
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Rigione fuori 30-40 giorni ma il crociato è salvo

Un mese, o forse un mese e mezzo, di stop: la prima diagnosi per Michele Rigione non è certamente delle migliori ma non è neppure così catastrofica come si temeva.

Scongiurati i problemi al crociato: gli accertamenti al quale si è sottoposto il ventiseienne difensore bianconro in giornata hanno denotato traumi distorsivi sia alla caviglia che al ginocchio destro. Presente anche una lesione capsulo-legamentosa alla caviglia.