Lugaresi rischia l’autogol su Totti

Rabbia, delusione e il ‘solito’ post su Facebook: e il popolo calciofilo sta iniziando a far tifo per la Roma dopo la vergogna dell’Olimpico
02.02.2017 17:45 di Redazione Tuttocesena   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Lugaresi rischia l’autogol su Totti

La rabbia, certo. La delusione, comprensibile. Lo sfogo, naturale e persino doveroso, ma che alle volte può passare oltre certi limiti.
Il presidente bianconero Giorgio Lugaresi questa mattina ha affidato al più famoso social network del mondo - Facebook - il proprio pensiero sull’andamento di Roma-Cesena.
“Ieri sera, nel dopo partita, in diretta, Totti ha detto che il rigore contro il Cesena era netto! Una assurdità. Ho capito solo dopo qualche istante che il grande Francesco stava solo provando un nuovo spot pubblicitario dove interpreta, e in questo caso piuttosto bene, PINOCCHIO!”.
Naturalmente e inevitabilmente il post è stato ripreso da tutti i media nazionali. In risposta al commento sono arrivati numerosi messaggi per nulla gentili nei suoi confronti e di quelli del Cesena. Una trovata di comunicazione che potrebbe ottenere l’effetto di ‘sgretolare’ la solidarietà nazionale data ai bianconeri da chiunque abbia visto la partita, almeno stando ai commenti dei più.
Il commento è stato poi eliminato dalla pagina ufficiale Facebook del presidente.