Cessione Nagatomo, il caso si chiude per prescrizione

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 858 volte
Fonte: Cesena Calcio
© foto di Image Sport
Cessione Nagatomo, il caso si chiude per prescrizione

Riportiamo il comunicato emesso dall'AC Cesena in merito alla chiusura del procedimento della giustizia ordinaria (resta aperto però il fascicolo sportivo) in merito alla cessione di Yuto Nagatomo all'Inter, operata nel mercato di gennaio del 2011.

"L’A.C. Cesena S.p.a. comunica che al termine dell’udienza preliminare celebrata in data odierna presso il Tribunale Penale di Forli’, nell’ambito del procedimento radicato per presunti illeciti amministrativi, il G.U.P. del Tribunale Dott. Camillo Poillucci ha dichiarato il non luogo a procedere nei confronti della società, rappresentata e difesa dall’Avv. Mattia Grassani del Foro Bologna,  per intervenuta precedente estinzione per prescrizione del reato contestato al Sig. Igor Campedelli, quale rappresentante legale firmatario del bilancio d’esercizio 2010/2011, in relazione alla cessione del giocatore Yuto Nagatomo al FC Internazionale".