A TE DEG ME "Una pernacchia per chi criticava Castori"

23.05.2018 08:00 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 970 volte
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it
A TE DEG ME "Una pernacchia per chi criticava Castori"

Bruno: "Buongiorno redazione tutto Cesena.  Buongiorno cari tifosi amici del Cesena calcio. Sono Bruno di Predappio, sono quello che al 31 gennaio dopo aver letto l'ennesimo attacco alla diligenza (no dirigenza) ho scritto abbastanza pesantemente una mail di "protesta".  A suo tempo non ho insistito,  ma... è a me evidente... che un po' avete manipolato la mail da me scritta,  facendomi passare per uno che voleva difendere Lugaresi & company, mentre io volevo evidenziare: basta critiche gratuite continue contro chi nonostante tutto si sta sbattendo per mandare avanti la baracca.   

Vabbè, ormai è andata, il discorso è chiuso, resta il fatto che qualcuno in società ci ha messo parecchio di suo,  ha remato da una parte ed ha fatto gioco di squadra come si conviene in ambito sportivo,  mentre qualcun altro ha preferito evidenziare e criticare costantemente le loro scelte. Sbaglia solo chi fa. Chi non fa non ha quasi mai nulla da temere. Forse non si era capito,  ma nonostante tutto è molto difficile anche per me capire cosa passa per la testa a Lugaresi in certi casi (Lugaresi, li senti i cori allo stadio?) Ma è inutile andare troppo oltre. 

Quello che sarà dal  1 luglio in poi lo scopriremo solo vivendo,  intanto "io" mi devo togliere un sassolino dalla scarpa.  Caro giornalista che non so come ti chiami,  anche se il Cesena ha giocato un calcio che forse neanche il peggior Trapattoni potesse concepire (comunque grazie tantissimo Mister Castori, sei un uomo vero e non un quaquaraqua), caro giornalista, con una delle squadre peggiori allestite negli ultimi anni siamo riusciti a salvarci, in una situazione difficile,  e quindi come avevo promesso goliardicamente, ti devo fare la mia bella pernacchia: Prrrrrr!

Ps. Spero che il Cesena il prossimo anno partecipi  al campionato di serie B. Ma attenzione a santificare Mancini. Io sto con Rino. Forza Cesena e salute a tutti".