Biondini-Cesena: è SÌ

Il centrocampista montianese ritorna a Cesena dopo quindici anni: superato lo scoglio sul futuro del Rosso a Cesena. A questo punto mancano una prima punta e un portiere.
05.08.2018 16:13 di Gian Piero Travini  articolo letto 8999 volte
Biondini ritorna a Cesena
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Biondini ritorna a Cesena

Davide Biondini ritorna a giocare in bianconero dopo la stagione 2002-03: la sua ultima gara con il Cesena risale alla vittoria contro la Carrarese in C1. L’accordo tra il centrocampista e il Cesena FC è arrivato in giornata: nel momento più delicato per il calcio a Cesena corre in aiuto della Società un gran figlio di Romagna che ha tutto da perdere, dato che poteva rimanere in una delle società più solide della serie A come allenatore delle giovanili. Ieri pomeriggio il ds Pelliccioni aveva dato 24 ore di tempo per concludere la trattativa tra il giocatore e la Società prima di puntare su altri calciatori.

Biondini è stato da subito uno degli obiettivi del nuovo Cesena, prima e dopo l’arrivo di Pelliccioni: dopo il ritorno di De Feudis, giocatore bandiera degli ultimi anni del Cavalluccio, Biondini rappresenta uno dei migliori prodotti completamente del vivaio cesenate dai tempi di Emiliano Salvetti, assieme a Valdifiori e Pozzi. Altri tempi, altri settori giovanili. Altri investimenti. Altri uomini di calcio che speriamo possano tornare grazie.

Due volte Azzurro con Lippi, il Rosso di Montiano ha vestito anche la casacca di Vicenza, Reggina, Cagliari - dove si è consacrato come uno degli incontristi più forti italiani, ma soprattutto si è reinventato mezzala alla sinistra - Genoa, Atalanta e Sassuolo dove ha concluso la sua carriera da professionista.

Con lui e De Feudis la linea mediana sulla carta è realmente di un’altra categoria. Ora servirà chiudere la questione portiere e, soprattutto, la prima punta da affiancare a Danilo Alessandro.
Il nodo futuro in Società pare essere stato risolto, ma è anche difficile dare grandi garanzie, perché proprio il Futuro del calcio a Cesena è tutto da costruire.
La presenza di Biondini chiuderebbe definitivamente le porte a una nuova stagione a Cesena di Emmanuel Cascione.