“Quella volta che i giocatori del Cesena ci chiesero di lasciarli vincere…”

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1804 volte
Fonte: Guerin Sportivo
“Quella volta che i giocatori del Cesena ci chiesero di lasciarli vincere…”

L’ultimo numero in edicola del Guerin Sportivo dedica l’amarcord a Gianfranco Zigoni, attaccante genio e sregolatezza degli anni ’70 il quale in una lunga intervista racconta anche un episodio di quando con la maglia del Brescia affrontò il Cesena. Alla domanda sulla “regolarità” di certe gare ha risposto: “In tutta la mia carriera solo due volte, in campo, ripeto: in campo, ci siamo di fatto accordati per un pareggio. E solo una volta, in un Cesena-Brescia di B, alcuni ex compagni che giocavano nella squadra romagnola, ci chiesero di lasciare loro la vittoria. Io comunque non mi risparmiai, tanto da far fare una figuraccia al mio marcatore che era osservato dal Milan e che non fu preso”.
Zigoni non fa nomi, ma sicuramente la gara a cui allude è Cesena-Brescia 3-1 della quartultima giornata della stagione 1978-’79 che vide i bianconeri salvarsi solo all’ultima domenica. Per la cronaca proprio Zigoni fece il gol del momentaneo vantaggio ospite a cui seguì la rimonta romagnola firmata da Fabbri, Zandoli e Benedetti.