Ma Vavassori li conosceva i giocatori?

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1600 volte
Fonte: Flavio Bertozzi
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
Ma Vavassori li conosceva i giocatori?

Subentrato a Fabrizio Castori sulla panchina del Cesena a fine 2007, Giovanni Vavassori ebbe il problema non solo di risalire la classifica con bianconeri (tentativo rivelatosi vano) ma anche quello di conoscere i suoi nuovi giocatori, come ricorda Maurizio Lauro in “Aneddoti in bianco e nero” scritto da Flavio Bertozzi: “A metà della ripresa di Cesena-Spezia si rivolse a me in panchina e mi disse ‘Dai Cortellini, scaldati che fra poco entri tu’. Un po’ stizzito gli risposi: ‘Guardi mister che io sono Lauro’. Ma qualche minuto dopo quando fece il cambio per fare uscire proprio Cortellini, mentre io stavo prendendo posizione in campo mi urlò: ‘Vai Cortellini, cerca di dare tutto’. E solo in quel momento ho capito che il mister si era sbagliato e quella sera voleva fare giocare me titolare…”.