VERSIONE MOBILE
 
 Martedì 17 Gennaio 2017
LA STORIA SIAMO NOI

Hubner: “Ho solo due tatuaggi: uno per i miei figli, uno con il Cavalluccio”

23.06.2016 07:00 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 3350 volte
Fonte: Guerin Sportivo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Hubner: “Ho  solo due tatuaggi: uno per i miei figli, uno con il Cavalluccio”

Il Guerin Sportivo di questo mese ha dedicato un’ampia intervista a Dario Hubner per la rubrica “Amarcord”. Il più prolifico cannoniere nella storia del Cesena ha ripercorso la sua lunga carriera dalla Prima categoria alla serie A, rivelando il suo particolare attaccamento ai colori bianconeri. Arrivò in Romagna nel 1992 dal Fano: “Per me continuava la possibilità di crescere. Il livello si alzava ed io ero molto curioso di confrontarmi con giocatori tecnicamente di migliore qualità, come Aldo Dolcetti e Lorenzo Scarafoni con cui, per un paio di stagioni, abbiamo composto un tridente eccezionale. Loro ci mettevano la fantasia e la bontà dei piedi. Io, che stavo nel mezzo, la corsa, la potenza e i gol. Al Cesena - prosegue il Bisonte - sono molto legato. Ho due tatuaggi. Uno è per i miei figli, Michela e Marco; l’altro è il Cavalluccio il simbolo del Cesena. Cinque stagioni, ogni anno in doppia cifra e il titolo di capocannoniere della B nel 1996 con 22 reti. Cesena è significato per me anche i primi veri soldi”.
Oggi Hubner ha 49 anni e conclude con un pizzico di amarezza: “Sono fuori dal giro e questo mi pesa. Vorrei allenare. Le società dovrebbero guardare con un occhio di maggior rispetto a chi, da calciatore, ha scritto pagine significative”.


Altre notizie - La storia siamo noi
Altre notizie
 

...E IL CESENA RISPONDERÀ (A MERCATO CHIUSO)

...e il Cesena risponderà (a mercato chiuso)Riportiamo integralmente il comunicato societario appena pubblicato sul sito ufficiale... "A.C. Cesena, comunica che al termine di questo periodo di poco calcio giocato e di molto parlato a causa del perdurare della finestra di mercato fino alla fine del mese di gennaio, ...

A TE DEG ME - PRESIDENTE, PERCHÈ MI CANCELLI?

A TE DEG ME - Presidente, perchè mi cancelli?Riceviamo e pubblichiamo da Matteo. Matteo: "L'ultimo post su facebook del presidente Giorgio Lugaresi ha avuto 94 commenti. In realtà ne era stato fatto uno in più, il mio, che il presidente ha cancellato (bloccando il mio account) e che riporto di segu...

UFFICIALE: ANDREA COCCO È UN GIOCATORE DEL CESENA

UFFICIALE: Andrea Cocco è un giocatore del CesenaAndrea Cocco è un giocatore del Cesena. Arriva con la formula del prestito fino a fine stagione dal Pescara dopo i...

CERCASI BIG DISPERATAMENTE: RENZETTI HA FAME DI RISCATTO

Cercasi big disperatamente: Renzetti ha fame di riscattoDopo tanto Calciomercato, La Voce di Romagna di oggi torna ad accendere i fari sul calcio giocato, mettendo sotto i...

AGLIARDI: "LA SCONFITTA? NON SONO ANCORA ABBASTANZA LUCIDO PER COMMENTARLA"

Agliardi: "La sconfitta? Non sono ancora abbastanza lucido per commentarla"Per Federico Agliardi quella di Verona potrebbe essere stata l'ultima partita da titolare: con il ritorno di Gomis...

L'UOMO PARTITA - IL PIÙ COSTANTE E IL PIÙ DECISIVO: FIN QUI NESSUNO COME DJURIC

L'UOMO PARTITA - Il più costante e il più decisivo: fin qui nessuno come DjuricDiciannove presenze, 6 gol, 2 assist e un impegno e un atteggiamento in campo sempre esemplari. Si può riassumere...
 
Hellas Verona 41
 
Frosinone 38
 
Benevento 36*
 
Spal 36
 
Cittadella 34
 
Carpi 32
 
Perugia 30
 
Virtus Entella 29
 
Bari 29
 
Spezia 28
 
Novara 28
 
Brescia 27
 
Ascoli Picchio 27
 
Vicenza 25
 
Salernitana 24
 
Pro Vercelli 24
 
Latina 23
 
Cesena 22
 
Avellino 21
 
Pisa 21
 
Ternana 20
 
Trapani 13
Penalizzazioni
 
Benevento -1

   Tutto Cesena Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI