VERSIONE MOBILE
 
 Lunedì 20 Febbraio 2017
L'UOMO PARTITA - AGLIARDI CONTRO COCCO: CHI È STATO IL MIGLIOR BIANCONERO IN CAMPO A SALERNO?
  
  

LA STORIA SIAMO NOI

Gli scherzi da prete del Conte Rognoni

Calcio, combine e donne... il mondo del Conte Rognoni, quarant'anni prima del calcio che viviamo
17.08.2016 09:00 di Gian Piero Travini  articolo letto 846 volte
Il conte Rognoni con Boniperti
Il conte Rognoni con Boniperti

“Il personaggio è pieno di fascino: rispetto ai vecchi sopracciò federali è un autentico Giamburrasca: fa e disfà secondo estro e umori”. Brera, il migliore, nella sua “Storia critica del calcio italiano” dipinge un ritratto del conte Alberto Rognoni che va anche al di là della sua attività di presidente e colto viveur del mondo calcio, crapulone e provocatore a sostegno della Romagna Nazione. Il racconto del sor Gianni ci parla di un Rognoni in versione 007, non al servizio di sua Maestà, ma della Figc, per scovare gli inghippi di un calcio sempre più “cialtrone”.
Perché anche a metà degli anni Cinquanta si parla di partite truccate. E dunque Giuseppe Pasquale, presidente della Figc ai tempi ma pugile avventuriero e gran ciavador prima - quando i due si conobbero -, sguinzaglia l'amico Rognoni. O, meglio, Rognoni si prodiga per far sapere all'amico Pasquale quali sono le combine del massimo campionato, conducendo rocambolesche indagini.
L'Udinese del bel calcio, seconda in campionato dietro il Milan, risulta colpevole di aver corrotto alcuni giocatori della Pro Patria per l'aggiustamento di una partita dell'anno prima: udinesi retrocessi in serie B, i giocatori bustocchi vengono squalificati a vita. Rognoni è sul pezzo. La seconda indagine porta l'Inquisitore delle Romagne a Catania: dai libri mastri dei siciliani risultano strani e costanti versamenti all'arbitro romano Scaramella. Retrocessione e radiazione per la giacchetta nera mariuola. Con Rognoni si scherza poco.
E mentre rovista nel passato del Catania, il conte trova qualcosa a proposito di una combine con il Milan campione d'Italia. Tocca gli interessi dell'estabilishment che incassa con stile, squalificando per due anni il portiere del Catania, ma lasciando intatta la posizione dei Diavoli. Ma la controffensiva è immediata: il presidente rossonero Rizzoli acquisisce diverse informazioni sui vertici della Figc e su Rognoni stesso. Salta fuori che il Cesena avrebbe “aggiustato” un certo pareggio a San Donà di Piave e che l'ineffabile conte avesse messo mano al portafoglio: è roba già in prescrizione, ma l'intervento di Barassi spegne tutte le voci e costringe Rognoni a smettere i panni dell'agente segreto con licenza di “sgamare”.
E dire che ci aveva preso pure gusto, dato che aveva iniziato ad usare travestimenti. Come quella volta che si vestì da curato per indagare in casa di un dirigente sospetto lestofante e venne salutata dalla di lui sorella - che, mica per niente, Rognoni l'aveva conosciuto con e senza vestiti - con un: “Prego, si accomodi pure, signor conte”.
Uno scherzo da... prete finito in burla.


Altre notizie - La storia siamo noi
Altre notizie
 

IL BALLO DI SAN VITO

Il ballo di San Vito1. “Terra arsa e rossa, terra di sud, terra di sud, terra di confine, terra di dove finisce la terra”. Forse è la descrizione più appropriata dell’Arechi di oggi, o meglio, della difesa bianconera scesa in campo oggi all’Arechi. Ligi e compag...

SAL-CES | ROMANTICISMO E PAREGGIO

SAL-CES | Romanticismo e pareggioAGLIARDI 7,5 Fondamentale durante tutte le amnesie della retroguardia, garantisce un passivo limitato e il sostanziale equilibrio sul campo, giocandosela parata dopo parata con Gomis, in uno ‘scontro’ che ha il sapore di nostalgia, che per me ha ampiamente v...

LA LAVAGNA - IL CESENA HA IMPARATO AD ACCONTENTARSI, MA PER LA SVOLTA SERVE DI PIÙ

LA LAVAGNA - Il Cesena ha imparato ad accontentarsi, ma per la svolta serve di piùIl Cesena pareggia sul campo della Salernitana e nulla fa per aggiudicarsi una vittoria che l'avrebbe decisamente...

GARRITANO, CIANO, IL 3-5-2: CESENA HA 3 GRANDI CERTEZZE - LA VOCE DI ROMAGNA

Garritano, Ciano, il 3-5-2: Cesena ha 3 grandi certezze - La Voce di RomagnaLa Voce di Romagna oggi in edicola prova a fare il punto della situazione in casa Cesena alla vigilia della trasferta di...

ANCHE GOMIS D'ACCORDO: "PARI GIUSTO"

Anche Gomis d'accordo: "Pari giusto"Era uno dei grandi ex di turno e, a parte forse qualche responsabilità sul gol, ha mostrato alcuni numeri del suo...

L'UOMO PARTITA - AGLIARDI CONTRO COCCO: CHI È STATO IL MIGLIOR BIANCONERO A SALERNO?

L'UOMO PARTITA - Agliardi contro Cocco: chi è stato il miglior bianconero a Salerno?Uno col suo gol (e una traversa) ha riequilibrato il risultato facendo anche sognare ai tifosi il colpaccio esterno,...
 
Frosinone 48
 
Benevento 46*
 
Hellas Verona (-1) 45
 
Spal (-1) 44
 
Perugia 39
 
Cittadella 39
 
Spezia 38
 
Bari 37
 
Carpi 36
 
Virtus Entella 35
 
Novara 34
 
Ascoli Picchio 34
 
Avellino 32
 
Salernitana 32
 
Cesena 29
 
Pisa 28
 
Brescia 28
 
Vicenza 28
 
Latina 26
 
Pro Vercelli 25
 
Ternana 23
 
Trapani 22
Penalizzazioni
 
Benevento -1

   Tutto Cesena Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI