Doppia rimonta in superiorità numerica: con Castori era già successo

 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 991 volte
Doppia rimonta in superiorità numerica: con Castori era già successo

Al Cesena di Castori è già capitato di subire una doppia rimonta tra le mura amiche pure in superiorità numerica. Anzi, con la doppia superiorità numerica e con lo stesso risultato finale: 3-3.

Purtroppo per Castori e per il Cesena quell'anno non finì bene, con la retrocessione in serie C: era il 22 settembre 2007 e al Manuzzi, non ancora Orogel Stadium, arrivava il Vicenza di Gregucci.

Nel primo tempo Cortellini e De Feudis portano i padroni di casa sul 2-0 ma Scardina (un ex proprio come Rodriguez) e Schwoch pareggiano i conti prima dello scadere. Nella ripresa vengono espusli i berici Morosini e Serafini e a dieci minuti dal termine Moscardelli riporta avanti il Cesena. Partita in ghiaccio? Nemmeno per sogno, perchè ai -3 dalla fine ancora Scardina (in quella che sarà probabilmente la sua unica doppietta in carriera) fissa il punteggio sul 3-3.

Di seguito il tabellino.

CESENA (4-3-3): Berti 5; Turati 5, Biasi 4, Ola 6 (20′ st Piccoli 6.5), Biserni 6; Mezavilla 6.5 (24′ st Sacilotto 6), De Feudis 6.5 (34′ st Ferretti 6.5), Botta 6; Vascak 5, Moscardelli 7, Cortellini 7. In panchina: Rossini, Jidayi, Aurelio, Doudou. All.: Castori.

VICENZA (4-4-2): Zancopè 6; Nastos 6, Cudini 5, Scardina 8, Brivio 6 (12′ pt Martinelli 4); Raimondi 6, Helguera 5 (39′ st Capone 6), Morosini 5. Masiello 6.5; Sforzini 5 (1′ st Serafini 4), Schwoch 8. In panchina: Pozzer, Rigoni, Giacomini, Giubilato. All.: Gregucci. ARBITRO: Russo di Nola 6.

RETI: 9′ pt Cortellini, 15′ pt De Feudis, 18′ pt Scardina, 29′ st Schwoch, 35′ st Moscardelli, 42′ st Scardina.

NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in perfette condizioni. Spettatori 5941 (compreso 4683 abbonati) per un incasso di 32.336,76 euro. Angoli 6-2 per il Vicenza. Espulsi: 19′ st Morosini per doppia ammonizione, 21′ st Serafini per comportamento non regolamentare. Ammoniti: Berti, De Feudis, Schwoch, Biasi, Raimondi, Botta, Cortellini. Recupero: pt 1′, st 6′.