Cesena, trasferta di Matelica a rischio divieto per i tifosi

21.09.2018 19:42 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 5647 volte
Fonte: Osservatorio Nazionale Manifestazioni Sportive
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it
Cesena, trasferta di Matelica a rischio divieto per i tifosi

Che gli scontri di Avezzano non potessero passare inosservati era fuor di dubbio. La domanda era non tanto se ma quando sarebbe arrivata la ritorsione degli organi preposti nei confronti della tifoseria bianconera, colpevole semplicemente di rappresentare quest'anno in serie D un invitante "banco di prova" per tanti gruppi ultras minori.

La partita Matelica-Cesena, valida per la terza giornata di campionato ed in programma mercoledì prossimo 26 settembre, è stata infatti inserita dall'Osservatorio tra le partite connotate "da alti profili di rischio", insieme a Juventus-Napoli, Acireale-Nocerina e Montegiorgio-Avezzano. Mentre per le Juve-Napoli e Acireale-Nocerina il potenziale pericolo è facile da intuire, le partite di Cesena ed Avezzano sembrano essere state inserite in questa "lista nera" semplicemente per punizione.

I quattro incontri "sono rinviati alle valutazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni sportive - si legge nel comunicato - ai fini dell'individuazione di misure di rigore". Tra le quali, facile da immaginare, il divieto di trasferta.

Intanto sale a quota 6108 il numero di abbonamenti stagionali venduti (oggi staccate altre 102 tessere) mentre per la sfida di domenica a Forlì sono disponibili gli ultimi 500 biglietti, di cui solo un centinaio in gradinata e il resto in tribuna.