Castori elogia Vita: "Decisiva la sua marcatura di Coronado"

13.05.2018 10:00 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 1230 volte
Fonte: Cesena Calcio
Alessio Vita
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it
Alessio Vita

Fabrizio Castori ha commentato così la gagliarda prestazione dei suoi uomini al Renzo Barbera: “Affrontavamo una gara difficile contro una squadra fortissima e molto umilmente abbiamo fatto quello che dovevamo fare per portare a casa un punto prezioso. Eravamo consapevoli di non dover rischiare di giocare a viso aperto.”

La chiave può essere stata quella di Vita pronto a raddoppiare su Coronado? “Esattamente, analisi perfetta. Ho pensato di limitare le giocate Coronado, giocatore sprecato per questa categoria, inserendo un ragazzo di grande gamba come Alessio. Ha giocato una gara di contenimento e grande sacrificio.”

Quali sono le qualità che le piacciono di più del Cesena? “La capacità di soffrire e la volontà di uscire bene da situazioni che potevano diventare pericolose. Oggi abbiamo disputato una prova caratterizzata da grande attenzione e compattezza da parte della squadra, il Palermo a parte il calcio di rigore non ha avuto altre occasioni.”

Vi sentite già salvi? “Assolutamente no, manca ancora un punto e anche contro la Cremonese manterremo alta la concentrazione cercando di guadagnarci in campo e davanti ai nostri tifosi punti salvezza.