Calori si complimenta con Agliardi

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1811 volte
Fonte: Sport Live Sicilia

Alessandro Calori è dispiaciuto al termine della gara del Provinciale ma non si arrende: di seguito le dichiarazioni rilasciate in sala stampa.

"E' una sconfitta difficile da digerire ma abbiamo il dovere di guardare subito avanti - spiega - Come già detto alla vigilia, noi dovevamo vincere e invece ci ritroviamo a dovere fare i conti con una sconfitta. Nulla è perduto, di certo abbiamo perso un'occasione. Bisognava trovare il pertugio giusto. Abbiamo cercando di dare tutto quello che si poteva, tentando di sfruttare la nostra qualità offensiva, non siamo stati lucidi né. E' stato bravo il anche il loro portiere, certamente si poteva e si doveva fare meglio. Adesso abbiamo quattro giorni per preparare la gara-spareggio di Brescia: dobbiamo ricaricare le pile sotto il profilo fisico, psicologico ed emotivo".