Lugaresi: “Non vogliamo smontare il giocattolo”

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1121 volte
Fonte: Il Resto del Carlino
© foto di Marco Rossi/TuttoCesena.it
Lugaresi: “Non vogliamo smontare il giocattolo”

Mancano 12 giorni alla fine del mercato e il Cesena è ancora alle prese con la necessità di rimpinguare le casse societari. Se non si vende qualcuno la società dovrà fare nuovi sacrifici. “Il mercato – ha dichiarato Giorgio Lugaresi a Il Resto del Carlino – lo fanno i compratori, non i venditori. Il nostro obiettivo è di non indebolire la squadra, ci siamo resi contro che Foschi ha costruito una squadra di peso e non vogliamo smontare il giocattolo. Si parte con l’idea di mantenere la categoria, restiamo umili e con i piedi per terra, ma non rinunciamo a sognare”.