VERSIONE MOBILE
 
 Giovedì 19 Gennaio 2017
SOCIETÀ

Deferito il Cesena ma Lugaresi può sorridere

22.07.2016 00:09 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1078 volte
Fonte: FIGC
© foto di Marco Rossi/TuttoCesena.it
Deferito il Cesena ma Lugaresi può sorridere

Il Cesena nella giornata di ieri è stato deferito presso il Tribunale Nazionale Sezione Disciplinare della Figc "a titolo di responsabilità diretta, ai sensi dell’art. 4, comma 1, del C.G.S., per le violazioni disciplinari ascritte ai propri legali rappresentanti pro-tempore". 

Le contestazioni sono tutte relative alla vecchia gestione, come si evince anche dai deferimenti di presidente e vicepresidente dell'epoca Igor Campedelli e Luca Mancini.

Sorride invece l'attuale presidente del Cesena Giorgio Lugaresi, "all’epoca dei fatti Presidente della società AC Cesena SpA", per il quale "è stato assunto il provvedimento di archiviazione, previa condivisione della Procura Generale dello Sport".

Di seguito il comunicato integrale pubblicato sul sito della Figc.

Roma, 21 Luglio 2016 - Il Procuratore Federale, esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Forlì ed espletata l’attività istruttoria in sede disciplinare, ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare:

*  Igor Campedelli, all’epoca dei fatti, Presidente del C.d.A. e legale rappresentante pro- tempore della Società A.C. Cesena S.p.A. per la violazione:

1)  dell’art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 8 comma 2 del Codice di Giustizia Sportiva anche

in relazione all'art. 19 dello statuto federale per aver contabilizzato e pagato ovvero consentito di pagare fatture per operazioni inesistenti per complessivi € 4.123.690,37 in danno della società AC Cesena SpA;

2)  dell'art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 8 commi 1, 2 e 4 del vigente Codice di Giustizia Sportiva in relazione all'art. 19 dello statuto federale, per aver contabilizzato nel Bilancio al 30 giugno 2011 della società AC Cesena SpA una plusvalenza fittizia di € 3.200.000 in relazione alla cessione alla società FC Internazionale SpA del diritto pluriennale alle prestazioni del calciatore Nagatomo e per condotte connesse finalizzate a far apparire perdite inferiori a quelle realmente esistenti e ad ottenere l’iscrizione al campionato di competenza della stagione 2012/2013 in assenza dei requisiti previsti dalla normativa federale;

*  Luca Mancini, all'epoca dei fatti Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione e Direttore generale della società AC Cesena SpA. per la violazione:

1)  dell’art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 8 comma 2 del Codice di Giustizia Sportiva in relazione all'art. 19 dello statuto federale per aver emesso nei confronti della società AC Cesena SpA ed aver contabilizzato nei registri contabili di quest’ultima fatture per operazioni inesistenti per € 1.130.056,51 nonché per aver effettuato il pagamento di tale importo a proprio favore, sottraendo indebitamente le relative somme dalle casse della società;

2)  dell'art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 8 commi 1, 2 e 4 del vigente Codice di Giustizia Sportiva in relazione all'art. 19 dello statuto federale, per aver contabilizzato nel Bilancio al 30 giugno 2011 della società AC Cesena SpA una plusvalenza fittizia di 

€ 3.200.000 in relazione alla cessione alla società FC Internazionale SpA del diritto pluriennale alle prestazioni del calciatore Nagatomo;

* la Società A.C. CESENA S.p.A. a titolo di responsabilità diretta, ai sensi dell’art. 4, comma 1, del C.G.S., per le violazioni disciplinari ascritte ai propri legali rappresentanti pro-tempore.

Il Procuratore Federale comunica, altresì, che nei confronti del Sig. Giorgio Lugaresi, all’epoca dei fatti Presidente della società AC Cesena SpA, è stato assunto il provvedimento di archiviazione, previa condivisione della Procura Generale dello Sport. 

 

 


Altre notizie - Società
Altre notizie
 

MA NON CI SONO GATTI IN AMERICA

Ma non ci sono gatti in America1. Questa è storia. La firmano Camplone e un gruppo sino ad oggi travolto dalle critiche (e dai risultati) ma che ha saputo iniziare il 2017 con una grande impresa, di quelle che restano negli annali: era dal 1970/71 che in Coppa non arrivava così avanti. E i romagn...

A TE DEG ME - QUESTA SERA INVIACI I TUOI COMMENTI A CALDO SU SASSUOLO-CESENA

A TE DEG ME - Questa sera inviaci i tuoi commenti a caldo su Sassuolo-CesenaSubito dopo il triplice fischio finale di Sassuolo-Cesena, inviaci i tuoi commenti a caldo a info@tuttocesena.it CLICCA QUI La redazione di TuttoCesena.it sceglierà i commenti migliori, che saranno pubblicati all'interno della rubrica "A TE DEG ME&...

LE PAGELLE DEI TIFOSI - VOTA ORA I PROTAGONISTI DI SASSUOLO-CESENA!

LE PAGELLE DEI TIFOSI - Vota ora i protagonisti di Sassuolo-Cesena!Vota ora i protagonisti di Sassuolo-Cesena. Attraverso il link qui sotto, come dopo ogni partita del Cesena, potrai...

CERCASI BIG DISPERATAMENTE: RENZETTI HA FAME DI RISCATTO

Cercasi big disperatamente: Renzetti ha fame di riscattoDopo tanto Calciomercato, La Voce di Romagna di oggi torna ad accendere i fari sul calcio giocato, mettendo sotto i...

AGLIARDI: "LA SCONFITTA? NON SONO ANCORA ABBASTANZA LUCIDO PER COMMENTARLA"

Agliardi: "La sconfitta? Non sono ancora abbastanza lucido per commentarla"Per Federico Agliardi quella di Verona potrebbe essere stata l'ultima partita da titolare: con il ritorno di Gomis...

L'UOMO PARTITA - IL PIÙ COSTANTE E IL PIÙ DECISIVO: FIN QUI NESSUNO COME DJURIC

L'UOMO PARTITA - Il più costante e il più decisivo: fin qui nessuno come DjuricDiciannove presenze, 6 gol, 2 assist e un impegno e un atteggiamento in campo sempre esemplari. Si può riassumere...
 
Hellas Verona 41
 
Frosinone 38
 
Benevento 36*
 
Spal 36
 
Cittadella 34
 
Carpi 32
 
Perugia 30
 
Virtus Entella 29
 
Bari 29
 
Spezia 28
 
Novara 28
 
Brescia 27
 
Ascoli Picchio 27
 
Vicenza 25
 
Salernitana 24
 
Pro Vercelli 24
 
Latina 23
 
Cesena 22
 
Avellino 21
 
Pisa 21
 
Ternana 20
 
Trapani 13
Penalizzazioni
 
Benevento -1

   Tutto Cesena Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI