Conti bloccati a Campedelli e Trovato. Dissequestrati gli altri

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1275 volte
Fonte: Il Resto del Carlino
© foto di Marco Rossi/TuttoCesena.it
Conti bloccati a Campedelli e Trovato. Dissequestrati gli altri

Nell’ambito dell’inchiesta su il Cesena Calcio, il Tribunale di Forlì – si apprende da Il Resto del Carlino - ha disposto il dissequestro dei beni di Maurizio Marin, di Luca Mancini e di Luca Leoni. Ha invece confermato il sequestro per i beni dell’ex presidente del Cesena Igor Campedelli e dell’imprenditore edile Potito Trovato. Per quanto riguarda il Cesena Calcio si aspetta ancora il deposito del dispositivo da parte del Tribunale del Riesame, anche se un provvedimento del gip Luisa del Bianco ha svincolato nei giorni scorsi i conti correnti del Cesena (bloccati per un ammontare di 3.670.407 euro) lasciando bloccato soltanto un conto di 450mila euro e permettendo alla società sportiva di adempiere ai pagamenti imminenti.