Cesena beffato al 92' ma è un punto d'oro

Non basta un gol di Pastore contro il Lady Granata Cittadella, fatale il recupero. Interrotta la striscia negativa
04.12.2018 19:00 di Patrick Lavaroni  articolo letto 1396 volte
Sara Pastore
Sara Pastore

L.G. Cittadella-Cesena Fc 1-1

L.G. CITTADELLA: Toniolo, De Vincenzi (61’ Pizzolato), Peruzzo (57’ Ciampanelli), Baldo, Schiavo, Casarotto, Yeboaa, Meggiolaro, Zorzan , Rigon (61’ Fasoli), Kastrati. A disp: Savegnago, Sossella, Perobello, Dal Molin. All: Moreno Dalla Pozza

CESENA FC: Pacini, Cuciniello, Beleffi, Nagni (82’ Bizzocchi), Guiducci, Carlini, Pastore, Muratori (89’ Amaduzzi A.), Casadei, Guidi, Petralia. A disp: Amaduzzi M., Ugolini, Vicini. All: Elvio Gozi

RETI: 33’ Pastore (C), 92’ Schiavo (CI).

NOTE: ammonite 81’ Cuciniello (C), 87’ Bizzocchi (C).      

Si interrompe la serie di sconfitte per il Cesena: allo stadio Comunale di Loreggia (Padova), le bianconere raccolgono un punto, amaro ma pur sempre utile, contro il Lady Granata Cittadella. Assenti Porcarelli e Battistini rispettivamente per influenza e convocazione in nazionale, Gozi punta tutto su Guidi e Petralia. In un primo tempo equilibrato fa festa il Cesena: al 33’ Nagni lancia sulla fascia Cuciniello, cross per l’accorrente Pastore che dal limite sigla l’1-0 con un colpo da biliardo. Le granata non ci stanno e pochi minuti più tardi si fanno vive in area con Yeboaa, ma Pacini non si lascia superare confermando la sua buona prova. Nella ripresa il Cesena mostra progressi sulla linea difensiva: Beleffi, Carlini, Guiducci e Cuciniello assieme a capitan Pacini resistono con orgoglio fino al secondo dei 4 minuti di recupero quando Schiavo ribatte a rete il palo di Yeboaa. Negli ultimi giri d’orologio il Cittadella prova il colpaccio ma alla fine si deve accontentare di un punto, giusto per le forze messe in campo quanto indigesto per il Cesena, a un passo dalla seconda vittoria in campionato. Ora le ragazze di Gozi sono attese da due scontri da prima pagina. Sabato 8 dicembre il turno di Coppa Italia contro la Juventus (Savignano sul Rubicone ore 14.30) e domenica 16 lo scontro diretto con il Genoa, due punti sopra le bianconere in campionato.

Risultati 7a giornata: Inter Milano-Milan Ladies 2-0; Empoli Ladies-Arezzo 2-2; Fortitudo Mozzecane-Roma CF  2-1; Ravenna Woman-Lazio Women 4-0; Roma XIV-Genoa Women 0-3.

Classifica: Inter Milano 21; Ravenna Woman 17; Roma CF 15; Fortitudo Mozzecane 14; Empoli Ladies 13; L.G. Cittadella 12; Lazio Women 8; Milan Ladies 7; Genoa Women 6; Cesena FC 4; Arezzo 1; Roma XIV 0.

8a giornata: Arezzo-L.G. Cittadella; Cesena FC-Genoa Women; Lazio Women-Fortitudo Mozzecane; Milan Ladies-Empoli Ladies; Ravenna Woman-Roma XIV; Roma CF-Inter Milano.