LE PAGELLAZZE di CES-CAM | Il problema non è Angelini, ma non è nemmeno la soluzione

Le Pagellazze™ di GPT, anche in serie D... rocked by VIDIA CLUB
25.11.2018 20:15 di Gian Piero Travini  articolo letto 4562 volte
LE PAGELLAZZE di CES-CAM | Il problema non è Angelini, ma non è nemmeno la soluzione

AGLIARDI 6 Non c’è dubbio che in mezzo ai pali questo valga ancora due categorie superiori, perché potrebbe obiettivamente giocarsela pure in B, visti certi fantagabinetti che fanno da riserve... tuttavia le uscite rimangono una nota dolente per lui. STASERA STO IN CASA

NOCE 5 Catena di destra bloccata completamente. Non è il suo ruolo, non è colpa sua, e intanto il pubblico inizia ad averne le palle piene della situazione. Dispiace non vederlo essere messo nelle condizioni di dare il meglio, ma la sua è una avventura bianconera fatta di sofferenza. SFORTUNATO (Dal 72' STIKAS 5,5 C’è poco da fare in una gara che non vuole sbloccarsi. COME ESCLAMAZIONE)

CIOFI 5,5 Il gol in parte attenua la valutazione, comunque negativa: non si può vedere che l’ultima in classifica palleggi in area così. NON BASTA

BENASSI 5 Non fa sempre bene, non è sempre perfetto. Anzi, sbaglia anche lui. Ma non l’ho mai visto rimanere fermo. Oggi è immobile che nemmeno sembra respirare. Eppure c’è e dà pure una parvenza di avere il controllo della situazione. DAI, TIPO MATTARELLA

VALERI 6 Dovrebbe essere disintegrato dai chilometri e massacrato dalla fatica. È l’ultimo a mollare. Questo è già il mio 100% ROMAGNOLO della stagione. Vada come vada, voglio ripartire sempre da Valeri. INCROLLABILE

DE FEUDIS 6 Viene staccato da Giacobbe in velocità, regala falli che più che porno sono splatter, ma è comunque il migliore in campo. CATTIVE MANIERE

GORI 5 Non regge il campo. BASTA, DAI... (Dal 64' ANDREOLI 6 Non che ci volesse molto a far meglio di Gori. METTE PEPE)

CAMPAGNA 6 Non incide troppo sulla gara, ma fa quello che ci si aspetta da un giovane come lui: ritorna a prendere l’iniziativa. E per l’età e la condizione per cui scende in campo, onora fino in fondo il suo compito. BRAVO RAGAZZO (Dal 76' PASTORELLI 5,5 Perde palla che se poi il Campobasso fa 1-2 gli si blocca la crescita. LEGGERINO)

TOLA 5 Capitan Due non ne ha per questa gara: parte lentino, poi gli si rompe pure il cambio e non va oltre il gruppo del fondo di CesenaCammina. IL MARATONETA (Dall’84' BISOLI SV)

CAPELLINI 6 Io non posso non dare la sufficienza al Tabaccaio, nonostante stia ai non gol come il Governo italiano sta ai non provvedimenti. Però non si può pretendere che faccia lui da prima punta, né che sostituisca Ricciardo da solo. Forse ha senso che giochi in tridente puro... ammesso e non concesso possa fare da attaccante in questo momento. Finisce madido di sudore, erba e rimpianti. EROE SFORTUNATO (Dal 76' CASADEI 5,5 Come se non fosse entrato. IMPATTO ZERO)

ALESSANDRO 4,5 Ieri ho accompagnato con un amico una ragazza al Verdi. Aveva su un profumo assurdo che mi ha aperto cassetti della memoria che nemmeno Chi Vuol Essere Milionario. Quelle cose mezza nostalgia e mezza eccitazione. Quelle cose che non ricordo ma ricordo. Quelle cose che alla fine non sono entrato al Verdi. Ecco. Nonostante io sia tornato a casa e mi sia messo a dormire, avevo comunque più possibilità di farmela dare da lei ieri notte che Capellini di farsela dare questo pomeriggio da Alessandro. Ed è LUI che si lamenta degli altri. FIGA SCONTROSA

 

ANGELINI 5,5 Io quello che gli dovevo dire ho avuto la fortuna di dirglielo in conferenza stampa. Si è ritrovato in mezzo a una situazione (serie D con il Cesena e non con il fu Romagna Centro) che sarebbe complessa per chiunque. E deve mettere Gori titolare, perché si è scelto di voler vincere il campionato con mezza rosa di una squadra di media classifica. Non è una questione di alibi, ma di realtà. Io sto con Angelini, anche se vorrei qualcuno che mi prenda a mazzate in bocca quando lo attacco. Sto con Angelini perché è una persona pulita. Onesta. Vera. In difficoltà. Ma ne ho visti troppi di disonesti (anche insospettabili) per non sostenere questo mister. È che bisognerebbe pensare meno alle Stories e più a far quadrato. Vero. FORZA

CESENA FC 5 Il mister dice che hanno dato tutto. Che giocano per vincere. La Curva non la pensa così. Il fatto è che se non si regge la pressione di questa situazione... magari qualcuno di questi ragazzi non è adatto, semplicemente: ci sta sbagliare a fare la squadra, soprattutto quando si fa tutto di fretta, soprattutto quando si è obbligati a partire da qualcosa che c’è già, ma con un cambio di obiettivi non calibrato. Bisogna prenderne atto e agire in fase di mercato, perché il gruppo non c’è. E io non mi abbono a Sky per far finta che ci sia. QUINDI TOCCA SVEGLIARSI