Emergenza in casa Bari: servono 5 milioni di euro in 10 giorni

06.06.2018 14:00 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 1953 volte
Fonte: Calcio e Finanza
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Emergenza in casa Bari: servono 5 milioni di euro in 10 giorni

"Entro il 16 giugno la società deve essere ricapitalizzata, pena in caso contrario lo scioglimento e la messa in liquidazione": a scriverlo è l'autorevole portale Calcio e Finanza che cita un articolo di Repubblica.

"Allo stato di chiusura dell’esercizio la società registrava un patrimonio netto negativo di un milione 704 mila euro e una perdita di (almeno) 5 milioni 307mila euro", avrebbe scritto l'attuale presidente Giangaspro ai soci del club biancorosso.

Se entro il 16 giugno, data del prossimo consiglio di amministrazione, non si riusciranno a trovare i 5 milioni necessari per sistemare i conti "per la Football Club Bari Spa si prospetterà la messa in liquidazione con la nomina di un commissario da parte del tribunale", chiosa Calcio e Finanza..