Buffon non batte Mantovani

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 3776 volte
Buffon non batte Mantovani

A 43 anni di distanza resiste il record di imbattibilità di serie A e B stabilito dal portiere del Cesena Claudio Mantovani (1.251 minuti) mentre lo juventino Gigi Buffon oggi si è fermato a 973 minuti.
Correva l’anno 1973 e il Cesena di Gigi Radice era lanciato verso la sua prima serie A, grazie anche ad una difesa ermetica. Mantovani (detto Billy) rimase imbattuto dalla 23a alla 37a giornata del torneo cadetto 1972-73: dalla rete dell'ascolano Colautti al 89° di Ascoli-Cesena (1-0) del 25 marzo 1973 a quella di Bertuolo all'80° di Cesena-Mantova (2-1) del 17 giugno 1973 trascorsero 1.251 minuti. L’estremo difensore interruppe, dunque, la striscia positiva proprio in occasione del match che decretò la promozione in A del Cesena contro la squadra della propria città, dove peraltro mai militò.
In Italia a livello professionistico, comprendendo quindi anche la serie C, il record di Mantovani è inferiore solo a quelli di Emmerich Tarabocchia (1791 minuti) nel 1974-75 con il Lecce, di Antonio Gridelli originario di San Mauro Pascoli (1531 minuti) nel 1970-71 con il Sorrento e Marcello Trevisan (1268 minuti) nel 1968-69 con la Massese.