40 anni fa storica vittoria contro la Juve

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 993 volte
Bertarelli ha battutto Zoff
Bertarelli ha battutto Zoff

Era il 21 marzo 1976, esattamente 40 anni fa, e la capolista Juventus, forte dei cinque punti di vantaggio sul Torino, scese alla Fiorita per affrontare il Cesena di Pippo Marchioro.
Dopo 11 minuti di gioco gli ospiti, in maglia blu, erano già in vantaggio: Damiani si involò sulla fascia destra e trafisse Boranga. Il destino della gara sembrava segnato, invece nella ripresa per due volte Bertarelli infilò Zoff. I campioni d’Italia in carica provarono a reagire di fronte ad un simile affronto, ma la difesa romagnola resse anche grazie alla buona sorte, soprattutto quando un tiro di Bettega si infranse sul corpo del compagno Causio a due passi della linea di porta.
Per la prima volta nella sua storia il Cesena sconfisse la Juve e sarà anche l’ultima sul campo (escludendo quella a tavolino del 1987 per il petardo a Sanguin). La vittoria romagnola segnò la storia anche di quel campionato, inaspettatamente riapertosi dopo la gara della Fiorita. Fu l’inizio della crisi della Vecchia Signora che alla fine dovette cedere il passo al Toro che all’ultima giornata proprio in occasione della gara contro il Cesena (1-1) festeggiò lo scudetto, mentre i romagnoli raggiunsero la qualificazione alla coppa Uefa. Ma questo è un altro anniversario da celebrare (1976-2016).