Calori: "Abbiamo fatto di tutto per non far partire Colombatto"

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1282 volte
© foto di Federico Gaetano
Calori: "Abbiamo fatto di tutto per non far partire Colombatto"

Nella conferenza stampa pre-gara di ieri, il tecnico del Trapani Calori non si è concesso giri di parole: "Penseremo a giocare la nostra partita - ha spiegato l'ex difensore - gli altri risultati non mi interessano e l’ho detto anche ai ragazzi. Non abbiamo alternative alla vittoria. Non posso preparare la partita seguendo le ipotesi, le preparo pensando a vincerle. Non mi interessa con quale testa scenderà in campo il Cesena".

Calori ha poi commentato l'assenza dell'argentino Colombatto, partito in settimana per il Mondiale Under 20 dopo che il Trapani aveva inizialmente provato a trattenerelo. "A volte bisogna andare oltre nei ragionamenti - ha spiegato il tecnico dei siciliani - Abbiamo fatto di tutto per non farlo partire, gli ho parlato e lo ha fatto anche la società. Ma bisogna considerare anche il fattore psicologico. Per lui è il primo Mondiale, non permettergli di partecipare sarebbe stato deleterio per noi e per lui. Con quale spirito avrebbe affrontato gli ultimi due impegni di campionato?".