Un bel Cesena stende il Mantova: 3-2 grazie ad Alessandro e Ricciardo

25.08.2018 22:21 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 5347 volte
Gemellaggio tra tifosi
Gemellaggio tra tifosi

Successo di prestigio per il Cesena al termine del ritiro di Acquapartita: a Cesenatico il Mantova, avversario di categoria, è battuto piuttosto nettamente per 3-2. Sugli scudi in particolare il reparto offensivo bianconero, con il solito scatenato Alessandro (doppietta per lui) e con la rete di Ricciardo. Ad una settimana dall'esordio ufficiale in Coppa Italia - domani il Cesena conoscerà l'avversario da affrontare in trasferta tra Classe e Savignanese - le sensazioni sono buone.

Rispetto all'uscita di giovedì scorso a San Piero in Bagno il Cesena è meno sperimentale e più cinico, anche se i carichi di lavoro della settimana di lavoro in riva al lago si vedono tutti. Qualche giocatore è ancora un po' in ritardo di condizione, Noce e Benassi su tutti, non ancora ben integrati negli schemi di Angelini, ma l'inizio del campionato fissato tra tre settimane (16 settembre) darà tempo a tutti di farsi trovare pronti ai nastri di partenza. 

CESENA: Sarini; Zamagni, Benassi, Noce, Valeri; De Feudis, Biondini; Alessandro, Zammarchi, Tortori; Ricciardo. All. Angelini.
MANTOVA: Brazinskas, Musiani, Riccò, Baniya, Manzo, Cecchi, Minincleri, Cuffa, Scotto, Ferri Marini, Altinier. All. Morgia.

RETI: 28' pt Ricciardo, 45' pt Alessandro, 17' st Ferri Marini, 20' st Alessandro, 49' st Giacinti.