Bevilo bevilo bevilo bevilo ’sto Cesena novello

Partnership commerciale tra bianconeri e Campdelsole: preludio ad un ingresso della cantina bertinorese in Societa?
21.12.2018 17:02 di Patrick Lavaroni  articolo letto 1800 volte
Il CAP e Gabriele Isoldi
Il CAP e Gabriele Isoldi

Il nuovo Cesena sbarca tra le vigne: annunciata la partnership tra Cesena FC e Campodelsole, azienda del territorio specializzata nel settore vinicolo. Capace di commercializzare 800mila bottiglie in tutta l’Italia, la cantina di Bertinoro produce un vino di una qualità riconosciuta all’estero grazie alle esportazioni che toccano diverse parti del globo, come il Giappone e l’America Latina.

Simbolo dell’intesa tra le due realtà romagnole è Rinascita, il vino ufficiale bianconero, un Sangiovese doc che porta il simbolo del Cavalluccio, acquistabile presso i punti vendita Conad e dalla stessa cantina di Bertinoro.
Il CAP Patrignani commenta così la partnership: “È sempre un piacere quando un’azienda del territorio ci manifesta l’orgoglio di poter esibire il nostro marchio, soprattutto in questo caso, il Cavalluccio viene affiancato ad un altro emblema della Romagna”. Gabriele Isoldi, amministratore di Campodelsole vede questo connubio come un omaggio alla nostra terra: “Questa collaborazione in un momento storico in cui il calcio riparte ci pare ancora più significativo: ecco spiegato il nome Rinascita”.

La partnership enoica potrebbe essere un preludio ad un prossimo ingresso in Cesena FC della cantina bertinorese.