Difesa colabrodo

 di Redazione Tuttocesenaweb.it  articolo letto 1523 volte
Fonte: Giovanni Guiducci per il Corriere Romagna
Difesa colabrodo

Come ammesso dallo stesso Di Carlo il primo problema da risolvere è quello difensivo. Domenica sono arrivati altri tre gol dal peggiore attacco del campionato, quello della squadra granata che mai era riuscita a realizzarne tanti in una sola volta. Sotto la sua gestione il Cesena ha già incassato 14 gol in cinque gare, ma il dato più eclatante è che ben 11 sono arrivati in casa (in tre partite) e “solo” tre in trasferta (in due gare). Ciò nonostante la peggiore difesa della serie A rimane quella del Parma con 41 reti contro le 39 del Cesena (in media più di due a gara). Inoltre, compreso l’ultimo del granata Maxi Lopez sono 11 i gol complessivi subiti nell’ultimo quarto d’ora, recupero compreso, che fanno dei bianconeri la formazione del campionato più vulnerabile nel finale.