Giuseppe Colucci si è dimesso da Dg del Foggia

 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 1045 volte
© foto di Federico De Luca
Giuseppe Colucci si è dimesso da Dg del Foggia

Aria tesa in casa foggiana dopo il 3-2 subito in rimonta tra le mura amiche da parte della Cremonese. La società ha confermato l'allenatore Stroppa ma ha silurato il direttore sportivo Giuseppe Di Bari, decisione che come primo effetto ha avuto quella di causare le dimissioni del direttore generale Giuseppe Colucci.

L'ex capitano bianconero, uno dei protagonisti della serie A ai tempi di Ficcadenti e apprezzatissimo sotto il profilo umano, ha lasciato la società rossonera con una appassionata lettera aperta ai tifosi pugliesi. Di seguito il testo integrale: "Sono stato, sono, e sarò sempre tifoso del Foggia. Ho avuto l’onore di portare sul petto, prima da calciatore e poi da dirigente, lo stemma di una squadra che solo qualche mese fa ha riunito trentamila cuori in piazza per celebrare il lavoro di una società vincente. Ho avuto il privilegio di scrivere un pezzetto di storia della squadra della mia città: conquistare 85 punti, vincere il campionato e la SuperCoppa di Lega è stato qualcosa di straordinario. Grazie a tutti. A Peppe Di Bari, mio compagno in questo viaggio ricco di soddisfazioni. La società, il mister, i giocatori e i dipendenti. Un saluto a tutti i tifosi del Foggia: la squadra ha bisogno di voi, sostenetela come sempre. Grazie ai fratelli Sannella per aver investito in questa città e in questa squadra che resterà sempre nella storia".